Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Filippo Ranocchia, primo gol in Serie B: il calciatore perugino tiene in vita il Vicenza

Il primo gol di Filippo Ranocchia - il centrocampista perugino di proprietà della Juventus - in Serie B è di quelli che non si possono dimenticare. L'ex Grifo, 22 anni da compiere il prossimo 14 maggio, ha infatti segnato al termine di una partita infinita, stava infatti per scoccare il 103' di Vicenza-Lecce, la rete che tiene ancora in vita la formazione veneta, terz'ultima in classifica. Con questi tre punti infatti il Vicenza si mette in scia al Cosenza, che sopravanza il club veneto di un punto, quando manca soltanto una partita alla fine del campionato. Una corsa salvezza davvero da brividi. Singolare che Ranocchia così consente al Vicenza di mettere il fiato sul collo a quel Cosenza in cui lavora Roberto Goretti, l'ex diesse del Perugia infatti volle fortissimamente acquistare Ranocchia dal Monte Malbe. Proprio con il Grifo poi Ranocchia ha esordito in B, durante la stagione 2018/2019, buttato nella mischia da Alessandro Nesta (era il 30 marzo 2019). Ora il gol che ha fatto impazzire il popolo del Lane e che permette al Vicenza di sperare ancora di giocarsi la salvezza ai play out.