Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, polizia e medici dell'ospedale al Donatelli per insegnare ai ragazzi l'anti-Covid

E’ partita la mattina di giovedì 28 gennaio 2021, a Terni, al liceo scientifico Renato Donatelli, l’iniziativa promossa dalla questura di Terni, in collaborazione con l’azienda ospedaliera Santa Maria, per coinvolgere i ragazzi delle scuole superiori in un percorso di responsabilizzazione che li renda protagonisti attivi della battaglia contro il Covid, virus che tutto il mondo sta combattendo. I sei appuntamenti in programma presso le scuole: liceo Renato Donatelli, Istituto tecnico tecnologico ITT Allievi Sangallo, licei statali F. Angeloni, istituto omnicomprensivo Ipsia S. Pertini, Iis Classico e Artistico liceo Classico Tacito e liceo Artistico Metelli, liceo scientifico statale G. Galilei, Iis tecnico economico e professionale per i servizi Casagrande-Cesi, vedranno dirigenti della questura e medici del Santa Maria spiegare i comportamenti da seguire e la loro importanza, anche raccontando le conseguenze giuridiche, ma soprattutto sulla salute delle persone, che comportamenti irresponsabili possono avere.