Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terni, treno deragliato. La gru riposiziona sui binari il locomotore e una carrozza - Video

Prosegue il lavoro incessante di tecnici e operai di Rete Ferroviaria Italiana per rimuovere la parte del treno regionale 4512 deragliata nel primo pomeriggio di giovedì 7 gennaio 2021 nella zona di Giuncano scalo, sulla linea Orte-Foligno, a circa 14 chilometri dalla stazione di Terni. Nella tarda serata di domenica 10 gennaio, il locomotore di testa e la prima carrozza sono stati sollevati dalla gru da 450 tonnellate, appositamente arrivata per rimuovere il convoglio incidentato, e posizionate sui binari. Un’operazione molto delicata, complicato dal fatto che, durante tutto il tempo dell’intervento, la pioggia ha continuato a scendere in maniera incessante tra le gole della Valserra, dove l’incidente è avvenuto. Rfi spera di poter ripristinare il traffico ferroviario regolare nella giornata di mercoledì 13 gennaio 2021.