Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carlettolife, Federico denuncia: "Preso a schiaffoni dall'ex di una ragazza con cui parlavo. Poteva finire male"

"Ieri sera è successo un fatto spiacevole. Mi ha aggredito un ragazzo. Io stavo parlando con la sua ex, ma nemmeno lo sapevo. Non conoscevo lei, stavo solamente fuori da un locale". La denuncia arriva via Instagram ed a farla è Federico Carli, da tutti conosciuto come Carletto, centinaia di migliaia di follower sul suo profilo Instagram Carlettolife. E' diventato famoso per i video degli scherzi al nonno Faustino ed è sicuramente uno degli umbri più noti in Italia nel mondo dei social. Federico, nato ad Assisi, racconta che è tornato indietro per riprendere il portafogli che aveva lasciato in un ristorante "è arrivato questo qua e ha aggredito sia lei e soprattutto me". Federico trattiene a stento le lacrime e mostra il labbro dove è stato colpito con uno schiaffone. Poi fa un vero e proprio appello, anche alla luce della recente aggressione di Colleferro, costata la vita a Willy Monteiro Duarte: "Se succedono cose del genere (le aggressioni, ndr) ragazzi non state zitti. A me è andata bene, ma la violenza non deve esistere. Prima di agire pensateci mille volte. Non serve a un c***o: vi rovinate la vita e potreste anche rovinare la vita degli altri. A me è andata bene. Se cadevo e battevo la testa?". Federico puntualizza che pubblica le Instastorie sull'aggressione per sensibilizzare sul tema: "Se succede un atto di violenza, dovete subito subito dirlo. Non abbiate paura". Ancora: "Se c'è qualcuno che mi sta ascoltando e è vittima di bullismo o di qualsiasi altra cosa, ragazzi ditelo. Così non si può andare avanti". Su Instagram Federico Carli ha oltre 240mila follower da tutta italia. Esilaranti i suoi scherzi al simpatico nonno e i video che pubblica continuamente.