Il fatto

Umbria, aeroporto Perugia: abbattuti cinghiali che attraversavano le piste e mettevano a rischio i voli. Video

15.01.2020 - 18:28

0

Sono stati abbattuti nel pomeriggio di mercoledì 15 gennaio i cinghiali che si aggiravano sulle piste dell'aeroporto di Perugia. La presenza degli animali selvatici, infatti, costituiva motivo di pericolo per i voli, tanto che solo l'11 gennaio era scattata un'allerta (leggi qui). L'aeroporto "San Francesco di Assisi", situato nella frazione perugina di Sant'Egidio, è l'unico scalo aereo dell'Umbria. L'operazione è stata portata a termine da un gruppo di cacciatori professionisti, ovviamente autorizzati dalla società che gestisce lo scalo e dall'Enav, al fine di garantire la sicurezza sulle piste, per tutte le operazioni di decollo e atterraggio dei velivoli, nonchè per lo spostamento e la circolazione del personale che opera nella struttura.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trasporto con biocontenimento di 18 pazienti Covid da una Rsa in ospedale del Molise

Trasporto con biocontenimento di 18 pazienti Covid da una Rsa in ospedale del Molise

(Agenzia Vista) Molise, 07 aprile 2020 Trasporto con biocontenimento di 18 pazienti Covid da una Rsa in ospedale del Molise Oltre 20 volontari Croce Rossa con 10 ambulanze e un pulmino ad alto biocontenimento per il trasporto urgente all’ospedale di Venafro di 18 persone anziane positive al covid19, ospiti di due RSA ad Agnone e Cercemaggiore in Molise Fonte Croce Rossa Italiana Fonte: Agenzia ...

 
Asparagi consegnati a domicilio in bicicletta a Bassano, il servizio

Asparagi consegnati a domicilio in bicicletta a Bassano, il servizio

(Agenzia Vista) Bassano, 07 aprile 2020 Asparagi consegnati a domicilio in bicicletta a Bassano, il servizio Consegna a domicilio dei pregiati asparagi nella zona di Bassano del Grappa per sostenere i coltivatori durante la crisi economica legata al coronavirus Courtesy Rete Veneta Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
L'appello dell'OMS: "Mancano 5,9 milioni infermieri" SOTTOTITOLI

L'appello dell'OMS: "Mancano 5,9 milioni infermieri" SOTTOTITOLI

(Agenzia Vista) Ginevra, 07 aprile 2020 L'appello dell'OMS mancano 5,9 milioni infermieri SOTTOTITOLI L'intervento del direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ad un convegno telematico con infermieri e ostetriche organizzato in occasione della Giornata Mondiale della Salute. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Pechino Express 2020, Enzo Miccio elimina i Gladiatori. Ecco le tre coppie che arrivano alla finale di Seoul

In tv

Pechino Express 2020, Enzo Miccio elimina i Gladiatori. Ecco le tre coppie in finale

Pechino Express 2020, Enzo Miccio elimina i Gladiatori e restano tre coppie per la finalissima di Seoul. E' stata una puntata ricca di colpi di scena quella di martedì 7 ...

08.04.2020

La Superluna più bella dell'anno: tutti a guardare il cielo per uno spettacolo unico

IL FATTO

La Superluna più bella dell'anno: tutti a guardare il cielo per uno spettacolo unico

La Superluna più spettacolare del 2020: la Luna piena infatti in questi minuti è più vicina del solito e appare un po' più grande e circa il 15% più luminosa. Attorno alle 20,...

07.04.2020

Andrea Bocelli, concerto a Pasqua nel Duomo di Milano: concerto in streaming come regalo al mondo

L'appuntamento

Andrea Bocelli, concerto a Pasqua nel Duomo di Milano: concerto in streaming come regalo al mondo

Andrea Bocelli, nella domenica di Pasqua alle ore 19, su invito della città e del Duomo di Milano, si esibirà per portare un messaggio di amore e speranza all’Italia e al ...

07.04.2020