Europee 2019, maxi striscione Ue in piazza del Campidoglio a Roma

Iniziativa delle associazioni EuropaNow! e Area Civica

23.05.2019 - 18:30

0

Roma, 23 mag. (askanews) - Un gigantesco striscione europeo di 50 metri per riaffermare i valori fondanti della Unione Europea ed invitare i cittadini a partecipare alle elezioni di domenica 26 maggio. L'hanno esposto mercoledì 22 maggio in piazza del Campidoglio a Roma le associazioni EuropaNow! e Area Civica per esprimere il sostegno a un'Europa più unita, solidale e democratica, basata sull'uguaglianza dei diritti dei cittadini europei.

Lo striscione è stato realizzato dagli attivisti delle due associazioni - ha scritto in una nota EuropaNow! - cucendo insieme 70 bandiere, nello spirito di Jean Monnet che dichiarò: "Non coalizziamo degli Stati, uniamo degli uomini".

"Dopo l'appello di Romano Prodi ad esporre la bandiera europea il 21 marzo, dopo la campagna di distribuzione delle bandiere europee in molte città d'Europa promossa già a partire dal dicembre scorso da EuropaNow!, dopo quella realizzata in Italia da Area Civica, la manifestazione del 22 maggio con l'esposizione della gigantesca bandiera nel luogo della firma dei Trattati di Roma - scrive l'associazione europeista - vuole ricordare a tutti, alla vigilia della fondamentale prova democratica rappresentata dal voto di domenica prossima, l'importanza che il progetto europeo - portatore di pace e di una civiltà basata sulla democrazia, sui diritti e uno sviluppo sostenibile e inclusivo - ha per ciascuno di noi".

In concomitanza con l'esposizione della maxi-bandiera sono state distribuite anche altre bandiere europee ai cittadini, perché, conclude il comunicato, "è proprio dal Campidoglio che 62 anni fa iniziò il cammino della più straordinaria costruzione politica della storia moderna".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brescia, la ripartenza dopo la pandemia passa attraverso i musei

Brescia, la ripartenza dopo la pandemia passa attraverso i musei

Milano, 1 giu. (askanews) - Brescia è stata una delle città più colpite dall'emergenza Coronavirus, ma l'inizio della fase 2 è stato contraddistinto, dal 21 maggio, dalla riapertura del Museo di Santa Giulia e della Pinacoteca Tosio-Martinengo. Un evento che ha valore anche simbolico, in vista di una complessiva ripartenza della città, come ha sottolineato anche il vicesindaco Laura Castelletti. ...

 
Mattarella: "Partiti superino le divisioni, come nel 1946"

Mattarella: "Partiti superino le divisioni, come nel 1946"

(Agenzia Vista) Roma, 01 giugno 2020 Mattarella superare le divisioni, come nel 1946 Le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella nel suo messaggio per la Festa della Repubblica. / Quirinale Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Per il 2 giugno vignettisti e bambini raccontano la Costituzione

Per il 2 giugno vignettisti e bambini raccontano la Costituzione

Roma, 1 giu. (askanews) - "Vignettisti e bambini raccontano la Costituzione": è il video realizzato dal Consiglio regionale in occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica, di cui pubblichiamo un estratto. Alice di Pernate (in provincia di Novara) sull'Articolo 12 racconta: "Io a casa ho una bandiera italiana e vederla sventolare mi libera dai pensieri brutti e tristi di questo momento e mi fa ...

 
Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

Televisione

Stasera in tv 1 giugno 2020: programmi e film, cosa vedere. Da Dunkirk a Il Giovane Montalbano fino a Brignano

Prima serata tv, quella di oggi primo giugno 2020, con una serie di programmi e film di primo piano nell'offerta dei palinsesti. Su Rai1 la replica de "La prima indagine di ...

01.06.2020

Mara Venier racconta la caduta dalle scale di casa: "Ho battuto anche la testa". Frattura al piede

Televisione

Mara Venier racconta la caduta dalle scale di casa: "Ho battuto anche la testa". Frattura al piede

Mara Venier è caduta dalle scale e domenica 31 maggio 2020 ha condotto Domenica In con la fasciatura al piede sinistro, poi risultato fratturato e che è stato ingessato. Oggi ...

01.06.2020

Gianna Nannini e Italia 90: "L’abbraccio a Diego Maradona… Sua figlia si chiama Giannina in mio onore"

Il titolo de La Nacion, il quotidiano argentino che ha intervistato Gianna Nannini

L'INTERVISTA

Gianna Nannini e Italia 90: "La figlia di Maradona si chiama Giannina... per me"

Trent'anni fa si disputò il Mondiale di calcio in Italia nel 1990, vinse la Germania ma la partita tra Italia e Argentina, in semifinale, passò alla storia con Napoli e il ...

01.06.2020