Turismo, ecco gli ingredienti per essere eccellenza

Nel racconto dei premiati degli Italia Travel Awards

30.05.2018 - 19:30

0

Roma (askanews) - Come eccellere, e vincere, nello sfidante mercato turistico

italiano? Lo spiegano alcuni dei protagonisti della serata romana di gala di Italia Travel Awards, gli oscar del turismo, che si sono portati a casa l'ambito riconoscimento assegnato da agenti di viaggio e viaggiatori per il 2018. Ci vuole certo il prodotto ma il vero segreto è un altro. Almeno per Franco Gattinoni, a capo dell'omonimo gruppo che ha da poco compiuto 35 anni con

risultati da top player nel settore del network agenziale e non solo. Cosa ci vuole per essere i migliori?

"Tanta passione, e io l'ho sempre avuta e ancora ce l'ho, una squadra affiatata che mi segue in un grande lavoro di team, serietà e costanza. Non ci sono altri ingredienti nel nostro pastificio. E resto dell'idea che se qualcuno perde un pò di passione forse non deve lavorare nel nostro campo perchè è un

lavoro fatto di serietà e di passione".

Per gli altri ingredienti basta rivolgersi a Marco Peci, direttore commerciale Quality Group:

"L'eccellenza si raggiunge, per noi, con l'impegno a interpretare, come fatto negli ultimi 20 anni, una ricerca di specializzazione andando a segmentare per marchio le diverse destinazioni. Poi investendo moltissimo".

Non solo Agenzie, brand e tour operating, con gli Italia Travel Awards che anno dopo anno scandagliano con il voto tutto l'universo turistico. Ovviamente anche il mare, e sul mare il vero segmento d'eccellenza. Le crociere. Che evolvono e grazie a navi come la Symphony of the Seas, la nave dei record che ha debuttato proprio nel Mediterraneo, puntano a nuovi obiettivi di

mercato. Silvio Ciprietti, Head of Sales per il mercato italiano di Royal Caribbean:

"Puntiamo molto ad un nuovo target, i millenials, che in America sta avendo un grande successo. Stiamo puntando con nuove strategie anche sul mercato italiano per coinvolgere questo nuovo segmento. E riteniamo che le nuove classi, come l'ammiraglia Symphony of the Seas in queste settimane nel Mediterraneo e con scalo Roma, siano un prodotto studiato per i millenials, con una varietà di intrattenimento e una esperienza a bordo più che una

crociera".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Carcere evasori, Bonafede: "Risultato epocale, segnale importante a cittadini onesti"

Carcere evasori, Bonafede: "Risultato epocale, segnale importante a cittadini onesti"

(Agenzia Vista) Roma, 22 ottobre 2019 Carcere evasori, Bonafede risultato epocale, segnale importante a grandi evasori Le parole del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede al termine del Consiglio dei Ministri. Nel corso del vertice di maggioranza che ha anticipato la riunione, si è trovata la quadra sul tema del carcere ai grandi evasori. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Carcere evasori, Bonafede: "Non temo modifiche in Parlamento"

Carcere evasori, Bonafede: "Non temo modifiche in Parlamento"

(Agenzia Vista) Roma, 22 ottobre 2019 Carcere evasori, Bonafede non temo modifiche in Parlamento Le parole del Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede al termine del Consiglio dei Ministri. Nel corso del vertice di maggioranza che ha anticipato la riunione, si è trovata la quadra sul tema del carcere ai grandi evasori. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì"

(Agenzia Vista) Strasburgo, 21 ottobre 2019 Brexit, Lamberts (Verdi): "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì" "Inverosimile voto Parlamento Ue su accordo giovedì". Così il il copresidente del gruppo dei Verdi Philippe Lamberts, intervenuto al termine di una Conferenza dei Presidenti presso la sede di Strasburgo del Parlamento Europeo sul tema della Brexit. Fonte: Agenzia Vista / ...

 
Catalogna, "Madrid vuole lo scontro, ma noi siamo pacifici"

Catalogna, "Madrid vuole lo scontro, ma noi siamo pacifici"

Roma, 21 ott. (askanews) - Una sentenza contro i leader indipendentisti catalani che "è vendetta, non giustizia", e il tentativo del governo e dei media spagnoli di mostrare il movimento indipendentista come violento, insistendo sui disordini quasi quotidiani degli ultimi giorni perpetrati da gruppuscoli violenti che hanno provocato molti danni soprattutto a Barcellona. Così Mireia Borrell Porta, ...

 
Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Perugia

Encuentro si trasferisce a Isola Polvese

Encuentro trasloca. Il festival della letteratura in lingua spagnola lascia il centro di Perugia e si trasferisce a Isola Polvese. Non solo, le date si spostano da maggio a ...

21.10.2019

Sculture a tema, le quattro opere  realizzate

Eurochocolate

Sculture a tema, le quattro opere realizzate

Un grande grifo con un bottone tra gli artigli è la monumentale scultura realizzata da Stefano Chiacchella. Un bottone che diventa rosone nell’opera di Massimo Arzilli o che ...

20.10.2019

Traffico rivoluzionatoper don Matteo

Spoleto

Traffico rivoluzionato
per don Matteo

Ultime due settimane di permanenza a Spoleto per il cast di Don Matteo 12. Le riprese nella città del Festival, che in questi giorni di metà ottobre sta ospitando numerosi ...

19.10.2019