"Nato a Casal di Principe", al cinema la storia vera, senza eroi

Dal libro di Letizia il film di Bruno Oliviero, dal 25 aprile

18.04.2018 - 17:00

0

Roma, (askanews) - E' un film ambientato in terra di camorra, dove non ci sono né eroi né criminali da mitizzare, né sparatorie spettacolari, "Nato a Casal di Principe", diretto da Bruno Oliviero, ispirato alla storia di Amedeo Letizia, nei cinema dal 25 aprile. Letizia, oggi attore e produttore, aveva raccontato in un libro la storia del rapimento e della scomparsa del fratello ventenne Paolo, nel 1989. Solo lo scorso anno è stata confermata la condanna per il suo omicidio a due esponenti del clan dei Casalesi. Oliviero nel film mostra le reazioni dei familiari nelle settimane successive al rapimento.

Amedeo Letizia, ispiratore e produttore del film, racconta: "Il film mi ha fatto riprendere in mano un problema enorme, un mostro che avevo dentro, affrontarlo e vincerlo in qualche modo. La perdita di mio fratello ovviamente rimane ed è assolutamente indelebile, però emotivamente mi ha riappacificato con me stesso. Mi sembra di aver dato una vendetta vera a mio fratello. Ho vendicato veramente mio fratello con l'arma della cultura".

Alessio Lapice interpreta il giovane Amedeo che torna a casa per cercare la verità dopo il rapimento, Donatella Finocchiaro la madre che cerca aiuto nella religione, Massimiliano Gallo il padre, che credo nella giustizia. Il film mostra il dolore di persone comuni, che reagiscono in maniera diversa, in un territorio in cui, 30 anni fa, non c'era possibilità di ribellarsi. Secondo il regista, "E' un film che ha un valore catartico molto forte, perché permette alle persone che hanno subito senza poter reagire e senza reagire nel modo giusto, di riconciliarsi un po' con questo aver subìto. E' come se il film fosse un'autoanalisi di un territorio".

Rispetto a 30 anni fa, però, a Casal di Principe molte cose sono cambiate, e proprio lì sta nascendo un'Accademia del cinema per i ragazzi del territorio: "Noi per trovare i giovani ventenni che hanno interpretato il film abbiamo fatto un cast intorno a tutta l'area di Casal di Principe che è durata mesi. Loro volevano riscattare questo silenzio dei padri".

"Oggi Casal di Principe" conclude Letizia, "è sicuramente un'altra cittadina. Vuole riscattarsi e con forza gridare che Casalesi è un popolo, non è un clan".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Protesta al liceo Alessi, le ragioni del sit in spiegate dagli studenti. Video
Scuola

Protesta al liceo Alessi, le ragioni del sit in spiegate dagli studenti. Video

Mattinata di protesta davanti al liceo Alessi di Perugia, dove centinaia di studenti, insieme anche ad alcuni genitori e insegnanti, hanno dato vita ad un sit in (guarda il video qui) contro alcune scelte gestionali attuate dalla preside (leggi qui quali). In questo video, Margherita in una breve intervista spiega i motivi della protesta: "La manifestazioni di oggi non è contro la figura della ...

 
Umbria, manifestazione di protesta al liceo Alessi di Perugia contro la preside con centinaia di studenti
Scuola

Manifestazione di protesta davanti al liceo contro la preside. Video

Centinaia di studenti, insieme anche a professori e genitori, si sono ritrovati dalle ore 8 di venerdì 28 febbraio davanti il liceo Alessi di Perugia per una manifestazione di protesta contro la preside (come mostra il video). La dirigente scolastica è finita al centro delle critiche per una serie di disagi, che vanno dalla "presenza discontinua della dirigente durante l’orario scolastico; ...

 
Diletta Leotta, cena in abito rosso: la giacca si apre mentre mostra il piatto. Ecco chi c'è a tavola VIDEO
Social

Diletta Leotta, cena in abito rosso: la giacca si apre mentre mostra il piatto. Ecco chi c'è a tavola VIDEO

Diletta Leotta non solo stella della televisione ma sempre più social. E, è il caso di dirlo, affascinante. La giornalista ormai nota non solo al pubblico che segue lo sport e segnatamente il calcio, si è rivelata al Festival di Sanremo 2020 e ha conquistato popolarità. Per approfondire leggi anche: Diletta Leotta in palestra con Elodie Nell'ultima storia di Instagram si è mostrata a cena insieme ...

 
Video incredibile: auto contromano sulla circonvallazione di Ascoli Piceno. Finisce con un incidente stradale
Il caso

Video incredibile: auto contromano sulla circonvallazione di Ascoli Piceno. Finisce con un incidente stradale

Il video è incredibile e lascia sbalorditi. Un'auto percorre chilometri contromano. Accade sulla circonvallazione di Ascoli Piceno, strada che costeggia la città marchigiana e si collega poi con la Salaria, la statale che conduce a Roma. La vettura inizialmente attraversa ripetutamente la doppia linea continua, poi si sposta completamente sulla corsia di sinistra, come se viaggiasse in un paese ...

 
Harry e Meghan, la loro villa in Canada circondata dalla cannabis

La sorpresa

Harry e Meghan, la loro villa in Canada circondata dalla cannabis

La villa di Vancouver Island in Canada dove hanno deciso di trasferirsi Harry e Meghan, i due reali inglesi ribelli, potrebbe essere presto circondata da piantagioni di ...

28.02.2020

Coronavirus devastante per lo spettacolo: in ginocchio cinema, teatro e musica dal vivo. Perdite per milioni

Economia

Coronavirus devastante: in ginocchio cinema, teatro e musica. Perdite per milioni

L'allarme Coronavirus condiziona anche la programmazione cinematografica italiana. Il calendario delle proiezioni è stato stravolto dall'allerta virus, sia per la chiusura ...

28.02.2020

Il paradiso delle signore, Umberto Guarnieri scoprirà che Federico è suo figlio e non solo

Soap

Il paradiso delle signore, Umberto Guarnieri scoprirà che Federico è suo figlio e non solo

Ultimi due mesi di lavoro negli studi Videa a Roma per gli attori della fiction di Rai1 Il Paradiso delle signore, che nelle ultime puntate ha raggiunto ascolti incredibili, ...

28.02.2020