Italia Travel Awards, tempo di votazioni per la terza edizione

L'Oscar del turismo raccontato da Sheila Filippi (Beachcomber)

01.03.2018 - 10:30

0

Roma, (askanews) - Italia Travel Awards, giunto alla sua terza edizione, rilancia dalla BIT, l'appuntamento top del turismo in Ialia, la sua mission: quella di essere il premio nato per celebrare l impegno e la competenza nel settore turistico italiano. Sono 37 i premi totali, 24 assegnati dagli agenti di viaggio, 11 dai viaggiatori, 2 dagli operatori del settore. Per quello che è ormai il riconoscimento più prestigioso, completo e ricercato nel settore dei viaggi e turismo, l appuntamento annuale per eccellenza, una vera e propria notte degli Oscar, tutta dedicata all industria turistica italiana. Come conferma Sheila Filippi, General Manager di Beachcomber Resorts & Hotels, gruppo sponsor di categoria e vincitore nelle due precedenti edizioni:

"Credo che sia importante per tutti noi che, fortunati, lavoriamo nel settore del turismo. Ricevere questi premi ci spinge ad andare avanti, a migliorare sempre di più".

L'Italia Travel Award, sottolinea bene Sheila Filippi, fa bene certo come immagine ma soprattutto a chi lavora sul campo. E' il caso di Beachcomber, otto alberghi a Mauritius con un nono in arrivo l'anno prossimo, 65 anni di presenza sull'isola e risposte per ogni esigenza come la novità Vittoria For Two dedicato esclusivamente al target adulti. Ancora Sheila Filippi:

"E' stato bellissimo vedere la gioia del nostro staff a Mauritius quando hanno ricevuto, per due anni consecutivi, il messaggio che avevamo vinto il premio come miglior catena alberghiera. Premiando non solo l'Italia, ma tutto lo staff di Beachcomber a Mauritius. Grande gioia e grande emozione nel vedere che il lavoro che viene fatto tutti i giorni viene riconosciuto".

Italia Travel Awards continua intanto la seconda fase delle votazioni online che porterà i prescelti alla vittoria dei tanto ambiti Oscar del turismo italiano 2018. Danielle Di Gianvito, Managing Director:

"Siamo arrivati alla terza edizione. Le votazioni per le premiazioni si chiuderanno entro il 30 marzo. Grande partecipazione da parte degli agenti di viaggio e dei viaggiatori che hanno confermato l'interesse verso questo premio dell'eccellenza".

Appuntamento finale a Roma alla fine di maggio per la serata di gala di premiazione.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tu si que vales, l'esibizione tutta muscoli e coraggio dei Messoudi Brothers. Battuto il mago Jones Il video
Televisione

Video Tu si que vales, l'esibizione muscoli e coraggio dei Messoudi

A Tu si que vales duello per accedere alla finalissima di sabato 14 dicembre tra il prestigiatore e mentalista Richard Jones e i Messoudi Brothers, tre fratelli tutti muscoli e forza. Richard presenta un numero che lascia esterrefatti i quattro componenti della giuria: Maria De Filippi, Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Teo Mammucari. Esibizione strepitosa che però viene superata da quella dei fratelli ...

 
Tu si que vales, l'acrobata che piace a Sabrina Ferilli e Maria De Filippi batte l'imitatore di Baglioni Video
Televisione

Video Tu si que vales, l'acrobata che piace a Sabrina Ferilli e Maria De Filippi

Tu si que vales. Un imitatore straordinario contro un acrobata fenomenale: Igor Minerva vs Oleg Tatarynov. Il primo ha portato sul palco della trasmissione Mediaset del 7 dicembre in onda su Canale 5 le canzoni di Claudio Baglioni. Un'esibizione salutata dal pubblico con un'autentica ovazione. Il secondo ha risposto con un numero mozzafiato, volteggiando su una pertica sospesa e persino sotto la ...

 
Sarri: "Lazio squadra forte, sorprende che non sia in Champions"

Sarri: "Lazio squadra forte, sorprende che non sia in Champions"

(Agenzia Vista) Roma, 08 dicembre 2019 Sarri: "Lazio squadra forte, sorprende che non sia in Champions" "Lazio squadra forte, sorprende che non sia in Champions". Così l'allenatore della Juventus Maurizio Sarri al termine della partita di Serie A persa contro la Lazio. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Lazio-Juventus, Inzaghi: "Godiamoci questa serata, ce lo meritiamo"

Lazio-Juventus, Inzaghi: "Godiamoci questa serata, ce lo meritiamo"

(Agenzia Vista) Roma, 08 dicembre 2019 Lazio-Juventus, Inzaghi: "Godiamoci questa serata, ce lo meritiamo" "Godiamoci questa serata, ce lo meritiamo". Così l'allenatore della Lazio Simone Inzaghi al termine della partita di Serie A vinta contro la Juventus. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Tu si que vales, l'esibizione tutta muscoli e coraggio dei Messoudi Brothers. Battuto il mago Jones Il video

Televisione

Video Tu si que vales, l'esibizione muscoli e coraggio dei Messoudi

A Tu si que vales duello per accedere alla finalissima di sabato 14 dicembre tra il prestigiatore e mentalista Richard Jones e i Messoudi Brothers, tre fratelli tutti muscoli ...

08.12.2019

Tu si que vales, l'acrobata che piace a Sabrina Ferilli e Maria De Filippi batte l'imitatore di Baglioni Video

Televisione

Video Tu si que vales, l'acrobata che piace a Sabrina Ferilli e Maria De Filippi

Tu si que vales. Un imitatore straordinario contro un acrobata fenomenale: Igor Minerva vs Oleg Tatarynov. Il primo ha portato sul palco della trasmissione Mediaset del 7 ...

08.12.2019

Tu si que vales, Sabrina Ferilli prima canta col cugino poi ammette: "Ho già comprato il mio loculo" Il video

Televisione

Video Tu si que vales, Sabrina Ferilli canta e ammette: "Ho già il loculo"

Tu si que vales. La Piccola Orchestra di Fiano Romano si presenta sul palco e Sabrina Ferilli resta a bocca aperta. Conosce, infatti, quasi tutti i suonatori e ad alcuni di ...

08.12.2019