Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Edilizia green, Capaccioli: per ora Superbonus unico strumento

Milano, 17 giu. (askanews) - "Il bonus edilizio, il superbonus 110% è il principale strumento in materia di transizione energetica-ecologica. Noi abbiamo con questo governo un ministero dedicato, ma non si sono ancora visti provvedimenti significativi per cui ci ancoriamo a questo super bonus perchè, per quanto incompleto come più volte detto nelle varie audizioni, non si può trattare il tema solo dal punto di vista energetico, esistono altri temi, dell'aria, all'acqua, basta guardare quello che sta accadendo col Po ridotto ai minimi termini. Se non facciamo attraverso la finanza pubblica che riteniamo necessaria anzi indispensabile una vera politica di transizione energetica comprendendo il sistema edificio a tutto tondo non stiamo facendo il lavoro nella sua migliore visione". A dirlo Fabrizio Capaccioli, vicepresidente GBC Italia, in occasione della presentazione a Milano del nuovo protocollo per l'edilizia GBC Condomini, un sistema di certificazione per la transizione verso un'edilizia moderna e sostenibile, attraverso la riqualificazione del patrimonio edilizio.

"Viviamo in un Paese dove spesso si approfitta della finanza pubblica - ha sottolineato - per cui i temi del controllo e della rendicontazione sono di assoluta attualità: introdurre i protocolli come il protocollo Condomini e prevedere delle certificazioni fatte in maniera terza sono l'unico sistema per evitare da un lato le frodi di cui anche presente Draghi continua a parlare, dall'altro lato ci danno la possibilità di avere una precisione millimetrica del modo in cui quei soldi che sono pubblici sono spesi nei confronti di un intervento di riqualificazione di un edificio che riteniamo necessario e assolutamente prioritario rispetto a quello obiettivo da raggiungere per il 2030 per il 2050".