Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

GBC Condomini, Mari: protocollo trasparente per un'edilizia green

Milano, 17 giu. (askanews) - "GBC Condomini si rivolge a tutti gli attori della filiera, anche alle committenze, alle persone comuni che vogliono capire come e in che maniera una riqualificazione edilizia può essere effettuata perché ha una struttura pragmatica che permette di comprendere gli aspetti principali con un linguaggio piano, semplice e comprensibile lasciando ai tecnici la dimostrazione della correttezza del progetto della corretta misura dell esecuzione dei lavori". Così il presidente di GBC Italia, Marco Mari, ha presentato a Milano a Palazzo Visconto il nuovo protocollo per la riqualificazione, l'esercizio e la manutenzione degli edifici di Green Building Council Italia.

Mari ha sottolineato il fatto che questo nuovo strumento è "dedicato anche alla nostra amministrazione che in questo momento credo stia cercando un modo per rendere coerente un approccio ai bonus, magari non temporaneo magari di lungo periodo, legato però allo sviluppo sostenibile, legato a un piano di rigenerazione urbana che non è altro che un piano economico di rinascita del nostro Paese". "Oggi - ha spiegato - siamo nella situazione in cui moltissimi soldi, pubblici o addirittura privati, vengono investiti nei nostri edifici senza avere contezza senza avere una chiara spiegazione di che cosa sta avvenendo, qualche volta con i bonus, anche legato solo alla necessità di dover spendere dei soldi". Fornire "chiarezza e trasparenza, regole di progettazione e soprattutto un protocollo che permetta preventivamente un'analisi su tutte le variabili, energetiche, idriche, di economia circolare, piuttosto che il tema del comfort e della salubrità degli edifici - ha concluso - per definire dove e come migliorare senza peggiorare gli aspetti che già funzionano bene".