Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Oms si sta preparando per gestire le prossime pandemie

Milano, 1 dic. (askanews) - L'Oms si sta preparando per gestire le prossime pandemie. I 194 Paesi membri hanno votato all'unanimità l'avvio di negoziati per progettare un piano d'azione comune, un Trattato internazionale per pervenire e controllare le future pandemie.

"Come Unione Europea, ci impegneremo con tutti gli Stati membri per sviluppare un nuovo accordo sulla pandemia legalmente vincolante - ha detto Anita Pipan, rappresentante slovena che ha parlato a nome dell'Unione europea - che integri il regolamento sanitario internazionale e altri meccanismi esistenti per fornire al mondo un'architettura sanitaria globale più coerente".

Il primo incontro di questo gruppo di lavoro si svolgerà entro l'1 marzo del 2022.

"La decisione che abbiamo appena preso è una vittoria per tutti noi, per il multilateralismo e la salute globale, ma richiederà buona volontà da parte di tutti per la sua rapida attuazione. Abbiamo dato al mondo un segnale che possiamo impegnarci ad agire. Abbiamo stabilito di tracciare un percorso chiaro ma che allo stesso tempo prevede flessibilità se necessario."