Corruzione, Cantone: serve una legge per tutelare whisteblower

"Oggi chi denuncia si trova isolato dentro e fuori dall'ufficio"

13.09.2017 - 14:00

0

Roma, (askanews) - "E' necessario" che il Senato approvi entro la fine di questa legislatura la legge sulla tutela del whistleblower, cioè di quei lavoratori di aziende o enti pubblici che segnalano una possibile frode, un pericolo o un serio rischio per l'ente o la società dove prestano servizio.

Il presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione (Anac), Raffaele Cantone, ha firmato la petizione a sostegno della legge sulla tutela del whistleblower, promossa da Riparte il futuro e Transparency International Italia, per sollecitare l'approvazione di una legge a favore dei whistleblower, già approvata dalla Camera e incagliata in Senato.

Sono state già raccolte oltre 60mila e oggi è previsto un incontro col presidente del Senato, Pietro Grasso.

"Non si tratta di tutelare chi denuncia anonimamente, il wistleblower è un soggetto che ci mette la faccia. Chiudere questa iniziativa legislativa sarebbe un gesto importante da parte del Parlamento" ha spiegato Cantone. E poi una norma a tutela del whistleblower "va fatta anche per sfatare l'idea che qualcuno vuole far passare che qui si sta facendo delazione. La riforma è indispensabile e noi la riteniamo un passo avanti necessario nella lotta alla corruzione".

"Le esperienze pratiche dimostrano molto spesso che chi denuncia si trova isolato all'interno del proprio lavoro e all'esterno.

Non essendoci una tutela il lavoratore rischia di avere danni significativi. Questo è un istituto che fa fatica ad essere inserito nel nostro panorama culturale - ha aggiunto Casntone - non è un caso che non riusciamo a trovare nemmeno un nome in italiano, perchè tutte le parole tradotte dall'inglese finiscono per avere un'interpretazione negativa e poi perchè da noi chi collabora viene considerato un delatore, un personaggio poco affidabile che mette in discussione l'armonico funzionamento degli uffici".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Open Arms, pressing di Conte su Salvini. E sbarcano 27 minori

Open Arms, pressing di Conte su Salvini. E sbarcano 27 minori

Roma, 17 ago. (askanews) - La vicenda della Open Arms si trasforma nell'ennesimo scontro politico. Il premier Giuseppe Conte scrive una seconda lettera al ministro dell'Interno Matteo Salvini chiedendo di far sbarcare subito i minori della nave della Ong spagnola ferma in mare da 16 giorni. Dalla Commissione europea, assicura Conte, "è stata confermata la disponibilità di una pluralità di Paesi ...

 

Spoleto

Le riprese di don Matteo
tornano il 30 settembre

Don Matteo torna a Spoleto. Quando? Il 30 settembre per il secondo blocco di riprese gli attori della fiction di Terence Hill, che trasformeranno ancora piazza Duomo e ...

15.08.2019

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

IL FATTO

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

(Agenzia Vista) Roma, 13 agosto 2019 Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene' E' morta all'età di 40 anni Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene che da anni ...

13.08.2019

Cento anni di moda

++++GUARDA E FOTO ++++++

Cento anni di moda

A palazzo della penna di Perugia è in corso di svolgimento la mostra Gli italiani e la moda 1860 – 1960, curata da Alberto Manodori Sagredo con la collaborazione scientifica ...

11.08.2019