Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cina, un braccio robotico per fare il tampone del covid

Milano, 13 gen. (askanews) - In Cina, per sicurezza e per accelerare i test di massa, entrano in campo anche i robot. Rivestito in uno strato di plastica protettiva, il nuovo operatore sanitario cinese è un braccio robotico: fa cenno ai residenti di Shenyang in Cina di avanzare prima di fare un tampone faringeo Covid-19. Il robot è stato dispiegato nella città settentrionale durante una campagna di test di massa per contrastare un'epidemia nella provincia di Liaoning. La Cina aveva in gran parte tenuto sotto controllo il coronavirus, ma le ultime settimane sono stati registrati piccoli focolai locali in tutto il paese, provocando blocchi localizzati, restrizioni di viaggio e test diffusi su decine di milioni di persone.