Coronavirus, i 56 italiani in isolamento alla Cecchignola

Il premier Conte fa visita all'ospedale Spallanzani

03.02.2020 - 20:30

0

Roma, 3 feb. (askanews) - Stanno tutti bene anche se sono stati portati per precauzione nella stuttura militare allestita alla Cecchignola, alle porte di Roma, i 56 italiani rimpatriati nella mattinata del 3 febbraio 2020 dalla città di Wuhan, in Cina grazie a un ponte aereo organizzato dal Ministero della Difesa, in collaborazione con il Ministero degli Esteri e quello della Salute. Resteranno in isolamento e sotto osservazione per 2 settimane, il periodo di potenziale incubazione del nuovo coronavirus.

A riportare a casa i nostri connazionali, un velivolo KC767A del 14esimo Stormo dell'Aeronautica militare, atterrato nella tarda mattinata all'aeroporto militare di Pratica di Mare, proveniente da Wuhan con un volo diretto. L'aereo, messo a disposizione dal Comando Operativo di Vertice Interforze, era anche equipaggiato con una sistema sanitario di bio-contenimento per eventuali casi di sospetto contagio, che fortunatamente non si è reso necessario.

Anche dal secondo screening, effettuato subito dopo l'atterraggio, infatti, nessuno dei 56 italiani ha mostrato sintomi di contagio. A Wuhan un solo ragazzo di 17 anni non è potuto partire, perché al momento dello screening pre-imbarco, gli è stata riscontrata una temperatura alta e, come previsto dal protocollo, è stato trattenuto in Cina per controlli più approfonditi.

Ad assistere i 56 italiani durante il volo da Wuhan a Pratica di Mare un equipaggio composto, tra gli altri, da medici e infermieri specializzati dell'Ospedale Spallanzani di Roma, la struttura - visitata nella serata di lunedì anche dal premier Conte - dove sono ricoverati gli unici due pazienti risultati positivi al contagio in Italia, due cittadini cinesi, al momento in condizioni stazionarie - e dove un team di ricercatori ha isolato il virus 2019-nCoV, mettendolo a disposizione della comunità scientifica.

Sempre nella struttura romana un nuovo caso sospetto si è rivelato negativo mentre una ventina di pazienti è ancora sotto osservazione.

Intanto il bilancio aggiornato delle vittime causate in Cina dal coronavirus è di 361 morti, un numero maggiore delle vittime causate dalla Sars tra il 2002 e il 2003, che provocò 349 decessi. A Wuhan il 2 febbraio 2020 sono stati registrati 1033 nuovi casi e 41 nuovi morti.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Coronavirus, in Italia 7 morti. Una donna positiva a Palermo

Coronavirus, in Italia 7 morti. Una donna positiva a Palermo

Roma, 25 feb. (askanews) - Al momento sono 7 i morti in Italia per coronavirus, 6 in Lombardia e 1 in Veneto. L'ultimo decesso confermato è un uomo di 62 anni che aveva già importanti compromissioni a livello cardiaco e renale, era stato trasportato al Sant'Anna di Como dall'Ospedale di Lodi. E c'è il primo caso al Sud Italia, in Sicilia: è risultata positiva una donna di origine bergamasca ...

 
Conte: un ospedale non ha seguito i protocolli prudenti

Conte: un ospedale non ha seguito i protocolli prudenti

Roma, 25 feb. (askanews) - "C'è stata una gestione a livello di una struttura ospedaliera non del tutto propria secondo i protocolli prudenti che si raccomandano in questi casi e questo sicuramente ha contribuito alla diffusione, però al di là di questo noi continuiamo con la massima cautela e il massimo rigore e assicuriamo la massima concentrazione, notte e giorno". Così il premier Giuseppe ...

 
Video Samanta Togni e Mario Russo, il viaggio di nozze continua a Dubai tra cene romantiche e balli scatenati
Social

Video Samanta Togni e Mario Russo, il viaggio di nozze continua a Dubai tra cene romantiche e balli scatenati

Samanta Togni e Mario Russo, il viaggio di nozze si è spostato a Dubai dove la coppia trascorre serate fantastiche tra cene a lume di candela e balli scatenati. E' la stessa showgirl ternana a postare su Instagram alcuni momenti della seconda tappa della luna di miele. Dopo aver lasciato il freddo e la neve della Lapponia, Samanta Togni e Mario Russo si godono i 26 gradi degli Emirati Arabi dove ...

 
Coronavirus, Conte: ”Un focolaio diffuso perché un ospedale non ha seguito i protocolli”

Coronavirus, Conte: ”Un focolaio diffuso perché un ospedale non ha seguito i protocolli”

(Agenzia Vista) Roma, 24 febbraio 2020 24-02-20 Coronavirus, Conte: ”Un focolaio diffuso perché un ospedale non ha seguito i protocolli” ”Un focolaio diffuso perché un ospedale non ha seguito i protocolli”. Queste le parole del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte all’arrivo alla Protezione Civile di Roma in merito alla diffusione del coronavirus in nord Italia. Il presidente è giunto alla ...

 
Video Samanta Togni e Mario Russo, il viaggio di nozze continua a Dubai tra cene romantiche e balli scatenati

Social

Video Samanta Togni e Mario Russo, il viaggio di nozze continua a Dubai tra cene romantiche e balli scatenati

Samanta Togni e Mario Russo, il viaggio di nozze si è spostato a Dubai dove la coppia trascorre serate fantastiche tra cene a lume di candela e balli scatenati. E' la stessa ...

25.02.2020

Coronavirus, Mission: Impossible con Tom Cruise si ferma. A Venezia bloccate le riprese del film

Epidemia

Coronavirus, Mission: Impossible con Tom Cruise si ferma. A Venezia bloccate le riprese del film

Coronavirus, Mission: Impossible con Tom Cruise si ferma. A Venezia sono state bloccate le riprese del film a causa del virus cinese. Cruise avrebbe dovuto girare in alcuni ...

25.02.2020

Paradiso delle signore, sembra di essere in una città ed invece gli studi di Videa sono in mezzo ad un bosco

Soap

Paradiso delle signore, sembra di essere in una città ed invece gli studi di Videa sono in mezzo ad un bosco

Gli eleganti locali del grande magazzino del Paradiso delle signore, che nella fiction di Rai1 sembrano affacciarsi su una trafficata via, sono in realtà in mezzo ad un bosco....

25.02.2020