Tensione Iran-Usa dopo morte Soleimani, l'escalation in tappe

Dall'addio all'accordo nucleare agli attacchi alle basi in Iraq

03.01.2020 - 15:00

0

Milano, 3 gen. (askanews) - L'accordo sul nucleare è l'ago della bilancia che negli ultimi anni ha definito la qualità dei rapporti fra Stati Uniti e Iran, mai così tesi come ora, dopo l'uccisione in un attacco Usa del generale iraniano Soleimani.

Un equilibrio da sempre delicato, rotto nel 2018, quando il presidente Trump ha annunciato di voler abbandonare l'accordo negoziato da Barack Obama, e ripristinare le sanzioni contro Teheran.

La situazione è precipitata, l'Iran ha ricominciato ad arricchire l'uranio e in Medioriente si sono moltiplicati gli episodi di tensione.

A giugno 2019 un drone americano è stato abbattuto dalle forze iraniane mentre sorvolava lo stretto di Hormuz. Tre mesi dopo l'attacco contro una delle più grandi raffinerie saudite, partito dallo Yemen, ma orchestrato da Teheran secondo gli Stati Uniti. Scambio di accuse, ma nessuna reazione di Washington.

Fino a dicembre quando una pioggia di missili colpisce alcune basi americane nel nord dell'Iraq. Muore un contractor statunitense. L'aviazione americana stavolta risponde con un attacco a basi Hezbollah, sostenuti dall'Iran in Iraq e in Siria. Muoiono 25 persone.

Basta per infiammare Baghdad dove migliaia di sostenitori filoiraniani a fine 2019 assaltano l'ambasciata americana. Fra loro Abu Madhi Muhandis, l'uomo di Teheran a Baghdad, vice delle brigate Hezbollah, ucciso nel raid americano insieme con Soleimani.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Protesta al liceo Alessi, le ragioni del sit in spiegate dagli studenti. Video
Scuola

Protesta al liceo Alessi, le ragioni del sit in spiegate dagli studenti. Video

Mattinata di protesta davanti al liceo Alessi di Perugia, dove centinaia di studenti, insieme anche ad alcuni genitori e insegnanti, hanno dato vita ad un sit in (guarda il video qui) contro alcune scelte gestionali attuate dalla preside (leggi qui quali). In questo video, Margherita in una breve intervista spiega i motivi della protesta: "La manifestazioni di oggi non è contro la figura della ...

 
Umbria, manifestazione di protesta al liceo Alessi di Perugia contro la preside con centinaia di studenti
Scuola

Manifestazione di protesta davanti al liceo contro la preside. Video

Centinaia di studenti, insieme anche a professori e genitori, si sono ritrovati dalle ore 8 di venerdì 28 febbraio davanti il liceo Alessi di Perugia per una manifestazione di protesta contro la preside (come mostra il video). La dirigente scolastica è finita al centro delle critiche per una serie di disagi, che vanno dalla "presenza discontinua della dirigente durante l’orario scolastico; ...

 
Diletta Leotta, cena in abito rosso: la giacca si apre mentre mostra il piatto. Ecco chi c'è a tavola VIDEO
Social

Diletta Leotta, cena in abito rosso: la giacca si apre mentre mostra il piatto. Ecco chi c'è a tavola VIDEO

Diletta Leotta non solo stella della televisione ma sempre più social. E, è il caso di dirlo, affascinante. La giornalista ormai nota non solo al pubblico che segue lo sport e segnatamente il calcio, si è rivelata al Festival di Sanremo 2020 e ha conquistato popolarità. Per approfondire leggi anche: Diletta Leotta in palestra con Elodie Nell'ultima storia di Instagram si è mostrata a cena insieme ...

 
Video incredibile: auto contromano sulla circonvallazione di Ascoli Piceno. Finisce con un incidente stradale
Il caso

Video incredibile: auto contromano sulla circonvallazione di Ascoli Piceno. Finisce con un incidente stradale

Il video è incredibile e lascia sbalorditi. Un'auto percorre chilometri contromano. Accade sulla circonvallazione di Ascoli Piceno, strada che costeggia la città marchigiana e si collega poi con la Salaria, la statale che conduce a Roma. La vettura inizialmente attraversa ripetutamente la doppia linea continua, poi si sposta completamente sulla corsia di sinistra, come se viaggiasse in un paese ...

 
Harry e Meghan, la loro villa in Canada circondata dalla cannabis

La sorpresa

Harry e Meghan, la loro villa in Canada circondata dalla cannabis

La villa di Vancouver Island in Canada dove hanno deciso di trasferirsi Harry e Meghan, i due reali inglesi ribelli, potrebbe essere presto circondata da piantagioni di ...

28.02.2020

Coronavirus devastante per lo spettacolo: in ginocchio cinema, teatro e musica dal vivo. Perdite per milioni

Economia

Coronavirus devastante: in ginocchio cinema, teatro e musica. Perdite per milioni

L'allarme Coronavirus condiziona anche la programmazione cinematografica italiana. Il calendario delle proiezioni è stato stravolto dall'allerta virus, sia per la chiusura ...

28.02.2020

Il paradiso delle signore, Umberto Guarnieri scoprirà che Federico è suo figlio e non solo

Soap

Il paradiso delle signore, Umberto Guarnieri scoprirà che Federico è suo figlio e non solo

Ultimi due mesi di lavoro negli studi Videa a Roma per gli attori della fiction di Rai1 Il Paradiso delle signore, che nelle ultime puntate ha raggiunto ascolti incredibili, ...

28.02.2020