Autonomia, Boccia: ci sarà una grande lotta alle disuguaglianze

Tremonti: non mi convince quello che stanno congegnando

03.12.2019 - 19:00

0

Roma, 3 dic. (askanews) - Accelerare il percorso di rafforzamento dell'autonomia differenziata può essere un'ottima opportunità per responsabilizzare i territori, facendo allo stesso tempo anche una grande lotta alle disuguaglianze. Il ministro per gli Affari Regionali, Francesco Boccia, ha spiegato in un messaggio inviato ad una tavola rotonda promossa dallo studio legale Di Pardo e dedicata alle prospettive del sistema economico tra l'autonomia differenziata e il centralismo burocratico, che il tentativo che sta portando avanti il Governo è quello di definire un perimetro che rispetti tutti gli articoli della Costituzione, a partire dal modello di perequazione. E poi che punti ad applicare un vincolo di priorità per tutti i fondi pluriennali iscritti nella legge di bilancio.

"Se riusciremo ad attuare l'autonomia differenziata così come prevista dalla Costituzione, mettendoci gli accorgimenti che è opportuno indivduare, sono convinto che la leggeremo tutti come una grande opportunità di responsabilizzare i territori, facendo una grande lotta alle disuguaglianze" ha spiegato Boccia.

L'ex ministro dell'Economia Giulio Tremonti, presidente di Aspen Institute Italia ha puntato l'indice contro "i danni introdotti dalla legge Bassanini che sono devastanti tanto più perché cumulati con il federalismo".

"Io ho votato in Lombardia per la proposta della Lombardia. A parte quello non mi convince quello che stanno congegnando qui a Roma. Mi sembra gente che ti aggiusta i denti e poi non si accorge che stai male e che sta andando al cimitero".

Mentre per Matteo Richetti, senatore di Azione!: "il prossimo anno dobbiamo fermarci e capire e ragionare sulle Macro Regioni. Altrimenti quel processo di devoluzione non si può immaginare in tutto il sistema paese, non regge".

"Abbiamo avviato questa discussione dato che il tema dell' autonomia differenziata è di nuovo sui giornali - ha spiegato Salvatore Di Pardo, fondatore e titolare dello Studio Legale Di Pardo - Il problema è che lo schema individuato è stato già utilizzato per i comuni e non ha funzionato".

Roberto Serrentino, professore di Diritto Tributario all' Università Pegaso di Napoli e Direttore di Dimensione Informazione, ha fatto il putno sul provvedimento del Governo.

"Ci sono delle grandi aspettative. E' un provvedimento quadro che deve essere riempito di contenuti. Sono ancora aperte le definizioni tecniche dei livelli essenziali delle prestazioni, dei costi storici e dei costi standard, non si è parlato di tributi propri in capo alle regioni".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Conte e Merkel, il colloquio prima della foto di gruppo al Consiglio Europeo

Conte e Merkel, il colloquio prima della foto di gruppo al Consiglio Europeo

(Agenzia Vista) Bruxelles, 12 dicembre 2019 Conte e Merkel, il colloquio prima della foto di gruppo al Consiglio Europeo Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e la Cancelliera tedesca Angela Merkel parlano tra loro prima di scattare la foto di gruppo con gli altri capi di Stato al Consiglio Europeo. /courtesy Ebs Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
"Pinocchio", Garrone: è una favola che parla di noi italiani

"Pinocchio", Garrone: è una favola che parla di noi italiani

Roma, 12 dic. (askanews) - Matteo Garrone rilegge il capolavoro di Collodi e porta al cinema con il suo "Pinocchio" un racconto popolare, divertente, dotato di grande forza visiva e grande poesia. Il film, nei cinema dal 19 dicembre, vede Roberto Benigni nel ruolo di Geppetto mentre Federico Ielapi si è trasformato nel burattino di legno con tre ore di trucco ogni giorno. Garrone ha creato un ...

 
Gb, roulette elettorale di Johnson tra mille punti di domanda

Gb, roulette elettorale di Johnson tra mille punti di domanda

Londra, 12 dic. (askanews) - La roulette elettorale di Boris Johnson inizia dal suo distretto. Il primo ministro ha convocato le elezioni anticipate per interrompere lo stallo politico sulla partenza della Gran Bretagna dall'Unione europea. Spera di ottenere una larga maggioranza. Nel frattempo, il laburista Jeremy Corbyn sta facendo tutto il possibile per evitare di parlare di Brexit, ...

 
Conto alla rovescia, Mattia Batinti non riesce a fare il bis. Ma è ancora campione

Quiz

Conto alla rovescia, Mattia Batinti non riesce a fare il bis. Ma è ancora campione

Non è riuscito a bissare l'impresa di ieri sera, quando ha vinto oltre 29 mila euro al quiz televisivo "Conto alla rovescia", condotto da Gerry Scotti su Canale 5. Il giovane ...

12.12.2019

Uomini e donne, chi è Sara la nuova tronista: bellissima assistente di volo sconosciuta al mondo della tv

Tv

Uomini e donne, chi è Sara la nuova tronista: bellissima assistente di volo sconosciuta al mondo della tv

Si chiama Sara ed il mondo dello spettacolo non la conosce, mal a tv si abituerà presto alla sua presenza. Sara Amira è di Rieti e vive a Roma ed è la nuova tronista di ...

12.12.2019

Evento in Umbria per la sexy influencer e dj che mira a spodestare Diletta Leotta

L'evento

Evento in Umbria per la sexy influencer e dj che mira a spodestare Diletta Leotta

Ludovica Pagani, giovane influencer e modella, classe '95, sarà l'ospite speciale della serata di sabato prossima alla discoteca Charly di Gubbio. La bellissima dj, che conta ...

12.12.2019