Cinema, 4 nomination per "Il Traditore" agli European Film Awards

Il film di Bellocchio su Buscetta rappresenta l'Italia agli Oscar

09.11.2019 - 17:00

0

Milano, 9 nov. (askanews) - Sono quattro le nomination per "Il Traditore" agli EFA, European Film Awards. Il film di Marco Bellocchio è candidato nelle categorie Film europeo, regista europeo (Marco Bellocchio), attore europeo (Piefrancesco Favino) e sceneggiatore europeo (Marco Bellocchio, Ludovica Rampoldi, Valia Santella, Francesco Piccolo)

I vincitori saranno annunciati nel corso della 32ma cerimonia di premiazione degli European Film Awards, sabato 7 dicembre, a Berlino.

Il film di Marco Bellocchio sul pentito Tommaso Buscetta è anche in corsa per una nomination per l Italia agli Academy Awards

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

I pompieri manifestano a Montecitorio: "Rispettateci da vivi"

I pompieri manifestano a Montecitorio: "Rispettateci da vivi"

Roma, 19 nov. (askanews) - Manifestazione dei Vigili del Fuoco a Montecitorio: in centinaia da tutta Italia sono arrivati a Roma per la protesta indetta dal sindacato Conapo per chiedere l'equiparazione dello stipendio con la polizia dello Stato. I pompieri hanno gridato "vergogna" e innalzato le loro bandiere, ma c'è stato anche un minuto di silenzio per tutti colleghi morti sul lavoro.

 
Cristicchi in Africa per i diritti dei bambini a essere bambini

Cristicchi in Africa per i diritti dei bambini a essere bambini

Roma, 19 nov. (askanews) - In occasione delle celebrazioni del trentesimo anniversario della "Convenzione sui diritti dell Infanzia e dell Adolescenza" (approvata il 20 novembre 1989), Amref propone il nuovo video di Simone Cristicchi che racconta i diritti dei bambini, con il loro stesso supporto. "Un bambino non può dormire senza aver mangiato", dichiara uno dei tanti bambini protagonisti del ...

 
Libano, proteste intorno al Parlamento, sospesa la seduta

Libano, proteste intorno al Parlamento, sospesa la seduta

Milano, 19 nov. (askanews) - Per la seconda volta, il Parlamento libanese ha dovuto rinunciare all'esame delle proposte di legge, invise a buona parte della popolazione. Il movimento di protesta che scuote il Paese da oltre un mese, ha scatenato forti tensioni nel centro di Beirut proprio per ostacolare la seduta. Tra le proposte a provocare l'ira dei manifestanti, una legge di amnistia generale ...

 
Terza stagione de "I Medici" su Rai 1: il promo e la data della prima puntata

Televisione

Terza stagione de "I Medici" su Rai 1: il promo e la data della prima puntata

Dopo gli otto episodi della seconda serie, dal 2 dicembre torna in prima serata su Rai 1 la fiction "I Medici 3 - Nel nome della famiglia", serie televisiva italiana ...

19.11.2019

Miss Blumare, due umbre in finale

Umbria

Miss Blumare, due umbre tra le finaliste

C’erano anche le umbre Sofia Minchiatti ed Eva Bettini tra le 56 candidate alla finale nazionale della 12esima edizione di Miss Blumare 2019. Il concorso di bellezza ha avuto ...

19.11.2019

Paul McCartney in concerto in Italia: caccia ai biglietti

L'appuntamento

Paul McCartney in concerto in Italia: caccia ai biglietti

Fan di Paul McCartney e dei Beatles scatenati per la notizia di alcune date in Italia dell'ex componente dei quartetto di Liverpool. Il tour “Freshen Up Tour” farà tappa nel ...

19.11.2019