Le Vibrazioni in tour con Vessicchio, Sarcina: "Faremo l'amore"

Rock e classica; con selezione di giovani talenti per l'orchestra

11.10.2019 - 17:30

0

Roma, 11 ott. (askanews) - "Le Vibrazioni in orchestra". Parte l'11 novembre un tour che vede insieme un'insolita accoppiata: il rock della band milanese e la musica classica. I principali successi del gruppo che ha da poco festeggiato 20 anni riarrangiati per l'occasione dal maestro Beppe Vessicchio saranno suonati da un'orchestra di giovanissimi selezionati in tutta Italia. Il frontman Francesco Sarcina:

"Una mattina mi sono svegliato, Bella Ciao, Bella Ciao e che ho detto l'orchestra! E quindi chiamo subito il maestro e dico 'maestro' tu cosa ne pensi se dovessimo fare una cosa del genere? 'Francesco, carissimo, vedi cosa accade nella vita' (fa l'imitazione di Vessicchio, ndr) e mi ha fatto un preambolo di mezz'ora". "Il caso non esiste. Anche io stavo pensando cosa fare per i giovani musicisti", ha aggiunto Vessicchio. "Lui stava già facendo un progetto, quindi abbiamo unito le due cose", ha spiegato Sarcina.

La prima data è quella di Palermo (11 novembre), poi dopo Marsala (12 novembre), Catania (13 novembre), Cosenza (15 novembre) e Bari (18 novembre), lo spettacolo risalirà lo stivale, farà tappa a Napoli (20 novembre), Firenze (27 novembre), Torino (29 novembre), Bologna (2 dicembre), Padova (5 dicembre), con gran finale a Milano (10 dicembre) e Roma (12 dicembre). L'orchestra sarà composta da giovanissimi, scelti dal maestro Vessicchio sul territorio:

"Andiamo a fare una selezione di giovanissimi, entro i 25 anni, in Sicilia, per cui le date della Sicilia e parte della Calabria, saranno supportate da questi giovanissimi musicisti siciliani, con qualche innesto di qualche tutor o meno, questo dipende dalla levatura dei musicisti che incontriamo. Alle selezioni dei musicisti ci vado io perché lui è impegnato", ha scherzato il maestro.

Insomma un tour che sorprenderà:

"É un'unione d'intenti perché comunque è un po' fare all'amore, è un incontro a mezza strada. Se parli in senso biologico di creare una cosa nuova, sicuramente stiamo cercando di creare una cosa nuova, abbiamo la barba tutti e due. Tu sei un bellissimo uomo lo sai. Grazie. Prego. Se Mozart e Vivaldi avessero avuto l'elettronica a disposizione, gli strumenti elettrici, secondo me ce ne avrebbero fatte delle belle davvero...", hanno aggiunto.

"L'importante è che si goda tanto con la musica", ha ironizzato Sarcina.

"Posso dire anche che ci sarà un direttore giovane, perché l'impegno con i giovani non si ferma soltanto a prendere quelli che suonano in orchestra, ma mi piace anche l'idea che anche il direttore possa essere giovane, quindi si aggiungerà un direttore giovane", ha svelato Vessicchio.

"Però dietro metteremo un'immagine del maestro", ha scherzato il cantante.

"Qualche volta ci sarò, però voglio lasciare spazio comunque ai giovani", ha concluso il maestro.

I biglietti dei concerti sono disponibili in prevendita su Ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati i biglietti I biglietti per la data di Cosenza, invece, sono disponibili in prevendita su InPrimaFila (www.inprimafila.net), mentre quelli per la data di Padova su Ticketmaster (www.ticketmaster.it). Il tour è prodotto da 432, Color Sound e Therea Omnis.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mobilità, Costa: il bonus aiuta anche produttori biciclette

Mobilità, Costa: il bonus aiuta anche produttori biciclette

Milano, 26 mag. (askanews) - BONUS 01 05.05 L'Italia 05.54 leadership Milano, 26 mag. (askanews) - "L'Italia è il secondo produttore al mondo di biciclette e il primo paese esportatore in Europa. Abbiamo più di tremila aziende che producono biciclette, con l'indotto collegato, e quasi ottomila dipendenti. Noi aiutiamo a una decongestione del traffico, a un distanziamento sociale, a un ...

 
Dl rilancio, Gualtieri: "Manovra senza precedenti. Contiamo su Parlamento per migliorarlo"

Dl rilancio, Gualtieri: "Manovra senza precedenti. Contiamo su Parlamento per migliorarlo"

(Agenzia Vista) Roma, 26 maggio 2020 Dl rilancio, Gualtieri: "Manovra senza precedenti. Contiamo su Parlamento per migliorarlo" Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, in audizione nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato: "Il dl Rilancio ha l'obiettivo duplice di affrontare la crisi rafforzando gli interventi già predisposti con precedenti e di fornire stimoli e interventi necessari ...

 
Detenuti produrranno mascherine, Bonafede: "Percorso rieducativo percepito dalla società"

Detenuti produrranno mascherine, Bonafede: "Percorso rieducativo percepito dalla società"

(Agenzia Vista) Roma, 26 maggio 2020 Detenuti produrranno mascherine, Bonafede: "Percorso rieducativo percepito dalla società" Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede durante la firma a Roma del protocollo con il Commissario per l’Emergenza Domenico Arcuri, per la produzione di mascherine nelle carceri: “Vogliamo cercare di creare nelle carceri un percorso rieducativo che possa essere ...

 
DiMartedì stasera 26 maggio 2020 in tv su La7: anticipazioni e ospiti di Giovanni Floris

Televisione

DiMartedì stasera 26 maggio 2020 in tv su La7: anticipazioni e ospiti di Giovanni Floris

Nuovo appuntamento con DiMartedì in onda su La7, stasera martedì 26 maggio 2020. Il programma che è condotto da Giovanni Floris comincerà alle ore 21.15. Veniamo ad alcune ...

26.05.2020

Uomini e Donne, L'Alchimista toglie la maschera e svela la sua identità: anticipazioni di mercoledì 27 maggio

Televisione

Uomini e Donne, L'Alchimista toglie la maschera

Domani, nella puntata di mercoledì 27 maggio 2020 di Uomini e Donne su Canale 5 alle ore 14.45, conosceremo chi si nasconde dietro la maschera dell'Alchimista, il misterioso ...

26.05.2020

Bianca Guaccero, fuorionda imbarazzante a "Detto fatto" e i social si scatenano. Cosa ha detto Video

Televisione

Bianca Guaccero, fuorionda imbarazzante a "Detto fatto" e i social si scatenano. Cosa ha detto Video

Gaffe in tv con fuorionda imbarazzante per  Bianca Guaccero. E' successo nella trasmissione di ieri, lunedì 25 aprile,  su Rai2, di Detto Fatto. La conduttrice durante il ...

26.05.2020