Engie e la lotta al cambiamento climatico, una mostra al Mann

Una experience exhibition fino a fine maggio 2020

11.10.2019 - 17:00

0

Napoli, 11 ott. (askanews) - "Capire il cambiamento climatico" per modificare il nostro futuro. E' il tema dell'Experience exhibition presentata al Museo Archeologico di Napoli (MANN) e che sarà possibile visitare fino al 31 maggio 2020. Prodotta da OTM Company e Studeo Group, in collaborazione con National Geographic Society, la mostra è realizzata con la curatela scientifica di Luca Mercalli, Presidente della Società Meteorologica Italiana ed ha come global & active partner Engie Italia, player mondiale dell energia e servizi.

Il tema principale della mostra è raccontare la minaccia che incombe sul nostro pianeta, attraverso uno spazio narrativo ed esperienziale in cui i visitatori scopriranno cause ed effetti del riscaldamento globale. Al varo anche il Direttore del Mann Paolo Giulierini: "Oggi noi sappiamo che i musei non possono essere più gestiti nella loro produzione culturale dalle semplici competenze di un tempo. Occorrono gruppi interdisciplinari che siano esperti di mediazione culturale, che lo facciano con competenze specifiche che attingano a campi diversi e che lo facciano soprattutto con dei linguaggi accattivanti".

Sponsor della mostra è Engie Italia, azienda punto di riferimento globale nell'energia a basse emissioni di Co2 e nei servizi, con più di 160mila collaboratori in 70 Paesi e 11 centri di Ricerca e Sviluppo.

"Vogliamo aiutare i nostri clienti ad abbassare le loro emissioni di Co2 e come società ci impegniamo a vari livelli e lavoriamo anche su noi stessi. - spiega Olivier Jacquier, Ceo di Engie Italia - Siamo riusciti ad abbassare del 50% le nostre emissioni. Inoltre cerchiamo di partecipare anche ad eventi di divulgazione per rendere tutti più consapevoli di questa minaccia".

Engie, inoltre punta sull'efficienza energetica: "tramite ad esempio la pubblica illuminazione. Siamo in campo ad Ercolano, dove abbassiamo le emissioni di Co2 e i consumi" spiega ancora Jacquier.

Ciro Buonajuto, sindaco di Ercolano, spiega cosa è cambiato grazie al 'modello' Engie: "Nel giro di poco più di un anno abbiamo cambiato 900 impianti, 4800 punti luci, 6 km di rete, 64 impianti elettrici. E' una sfida straordinaria perché siamo passati da una pubblica illuminazione che risaliva dagli anni '50, agli anni '60, ad una pubblica illuminazione cosiddetta intelligente fatta di wifi, di telecamere, fatta di totem".

Quindi non solo una città più illuminata ma "anche un risparmio di circa il 65% non soltanto in termini di costi ma anche in termini di emissioni e poi, soprattutto, a carico della pubblica amministrazione zero costi".

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Un video clip per "L'avvelenata" di Francesco Guccini

Un video clip per "L'avvelenata" di Francesco Guccini

Milano, 14 ott. (askanews) - Nessuna delle poetiche e bellissime canzoni di Francesco Guccini ha un video clip ufficiale, ma ora "L'avvelenata" celebre brano del maestro di Modena, ne ha uno, diretto da Stefano Salvati. Il famoso registra racconta come è nata l'idea di questo video realizzato nell'ambito del ciclo "Capolavori Immaginati" del festival del video clip "IMAGinACTION". "Abbiamo preso ...

 
Spagna, condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Spagna, condanne da 9 a 13 anni per gli indipendentisti catalani

Madrid, 14 ott. (askanews) - Una sentenza con pene di prigione dure - da 9 a 13 anni di carcere - per nove dei 12 leader indipendentisti catalani, accusati di "sedizione" oltre che di altri reati fra cui la malversazione e la "disobbedienza", per aver organizzato il referendum sull'indipendenza della Catalogna del 1 ottobre 2017, dichiarato incostituzionale da Madrid. Il verdetto del Tribunale ...

 
L'aeroporto di Barcellona paralizzato da proteste indipendentisti

L'aeroporto di Barcellona paralizzato da proteste indipendentisti

Barcellona, 14 ott. (askanews) - Dal primo pomeriggio migliaia di persone hanno bloccato l'aeroporto di Barcellona per protestare contro la condanna di 12 leader indipendentisti catalani - di cui nove con pene di prigione da 9 a 13 anni. Migliaia di persone sono entrate nel terminal 1 dello scalo di El Prat, molti altri sono rimasti all'esterno al grido di "libertà" e "indipendenza". L'aeroporto ...

 
Gigi D'Alessio torna con tanti duetti e sorprese in "Noi due"

Gigi D'Alessio torna con tanti duetti e sorprese in "Noi due"

Milano, 14 ott. (askanews) - Ogni traccia è musicalmente diversa dall'altra ma con lo stile inconfondibile di Gigi D'Alessio che esce con "Noi due", il nuovo disco in contemporanea con il singolo "L'Ammore", il duetto con Fiorella Mannoia tratto dall'album. "In questo album ci sono tante diverse sonorità ma soprattutto si troverà una matrice forte che sono le canzoni, metà sono in italiano e metà ...

 
Lorenzo, un ternano incanta X Factor

IL SOGNO

Lorenzo Rinaldi, un ternano incanta X Factor

di Giorgio Palenga Malika Ayane, giudice della sua categoria (under uomini), ai boot camp che hanno sancito il passaggio di Lorenzo Rinaldi al turno successivo di X Factor, ...

13.10.2019

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Perugia

Lenny Kravitz a Uj, biglietti a partire da 65 euro

Sulla scia di un trionfale World Tour di 2 anni, Lenny Kravitz torna di nuovo on the road con “Here to Love” Tour 2020 e il 10 luglio sarà a Perugia, a Umbria jazz, all'arena ...

11.10.2019

Eurochocolate attacca bottone e distribuisce "santini"

Perugia

Eurochocolate distribuisce "santini"

Ampio sfogo alla fantasia per il claim Attacca bottone dell nuova edizione di Eurochocolate a Perugia dal 18 al 27 ottobre. La kermess del cioccolato è stata presentata ...

11.10.2019