A Firenze Aboca mette in mostra la botanica di Leonardo

L'esposizione a Santa Maria Novella fino al 15 dicembre

12.09.2019 - 18:30

0

Roma, 12 set. (askanews) - Capire da dove veniamo e dove andiamo. E' il grande respiro della mostra "La Botanica di Leonardo. Per una nuova scienza tra arte e natura", allestita nel complesso monumentale di Santa Maria Novella, a Firenze, dove Leonardo visse nel periodo in cui lavorava alla Battaglia di Anghiari.

Al culmine delle celebrazioni leonardiane, la mostra, curata da Stefano Mancuso, Valentino Mercati, e Fritjof Capra, nasce dalla fusione di intenti tra Comune di Firenze e Aboca ed esplora gli studi botanici del genio di Vinci, poco noti malgrado la sua enorme fama.

Il fisico e saggista Fritjof Capra: "Ci concentriamo sulla botanica e illustriamo anche la sua unica sintesi tra arte e scienza. E l'immagine che emerge è quella di un Leonardo da Vinci come pensatore sistemico ed ecologista, uno scienziato e un artista con un rispetto profondo per tutte le forme della vita, la cui eredità è molto rilevante per il nostro tempo".

Attraverso tavole originali, installazioni interattive e piante reali, il visitatore viene introdotto in un percorso che rispecchia il pensiero sistemico di Leonardo, in particolare nel rapporto con la natura. Innumerevoli le sue intuizioni sul funzionamento delle piante Stefano Mancuso, professore ordinario all'Università di Firenze:

"Come si dispongono le foglie su un ramo, come si accrescono le piante, come rispondono alla gravità e alla luce. Queste sono tutte quante delle primizie scientifiche, la prima volta che qualcuno si occupa di questi problemi e ne individua le cause reali".

Vero trait d'union dell'esposizione è stato il lavoro di Valentino Mercati, nella doppia veste di curatore e amministratore delegato di Aboca, azienda che da più di 40 anni si occupa del rapporto profondo tra uomo e natura.

"Aboca è un'azienda che lavora nel portare tutti spessori ancora oggi indispensabili della natura. E Leonardo è stato il nostro primo pensatore. E' stato il primo scienziato che ha accumunato le scienze umanistiche con le scienze tecnologiche. Cerchiamo con questa mostra di far proprio trasmettere questo pensiero, che è di Leonardo e anche il nostro".

La mostra rimarrà aperta fino al 15 dicembre.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Intesa-Ubi, Gentiloni: "Se offerta notificata Ue se ne occuperà"

Intesa-Ubi, Gentiloni: "Se offerta notificata Ue se ne occuperà"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 18 febbraio 2020 Intesa-Ubi, Gentiloni: "Se offerta notificata Ue se ne occuperà" "Non posso commentare notizie italiane di cui si occupano le autorità italiane, se l'operazione dovesse essere notificata se ne occuperanno Qualora le procedure siano notificate, se ne occuperanno le autorità europee” Così il commissario agli Affari economici e monetari dell'Ue, Paolo ...

 
L'ex brigatista Raimondo Etro: "Meglio avere mani sporche di sangue ma provarci". Giletti lo caccia

L'ex brigatista Raimondo Etro: "Meglio avere mani sporche di sangue ma provarci". Giletti lo caccia

"Meglio avere mani sporche di sangue ma provarci". Questa frase è stata pronunciata dall'ex brigatista Raimondo Etro nel corso della trasmissione "Non è l'Arena", in onda su La7. Etro, 63 anni, è stato condannato a 20 anni e sei mesi di carcere per il rapimento del presidente della Dc Aldo Moro e nel 2019 è tornato al centro dell'attenzione mediatica per avere chiesto e ottenuto il reddito di ...

 
Gianluca Vacchi come il genio: rubate la lampada ed esprimete un desiderio. Foto mezzo nudo

Social

Gianluca Vacchi come il genio: rubate la lampada ed esprimete un desiderio. Foto mezzo nudo

Ruba la lampada ed esprimi un desiderio. E' un Gianluca Vacchi versione genio della lampada a pubblicare nuove foto sul suo profilo Instagram ormai prossimo ai 15 milioni di ...

18.02.2020

Tyalor Mega e Tony Effe, nuove foto intime. Quando la modella disse "facciamo sesso cinque volte al giorno"

Gossip

Tyalor Mega e Tony Effe, nuove foto intime. Quando la modella disse "facciamo sesso cinque volte al giorno"

Ritorno di fiamma tra Taylor Mega e Tony Effe? Pare proprio di sì. I due stanno di nuovo pubblicando sui loro profili Instagram foto in cui sono molto intimi. Le ultime nelle ...

18.02.2020

La Pupa e il Secchione 2020, Stella Manente: il sexy risveglio in Toscana, l'accappatoio si apre VIDEO

Personaggi

La Pupa e il Secchione 2020, Stella Manente: il sexy risveglio in Toscana, l'accappatoio si apre VIDEO

Stella Manente, una delle protagoniste de La Pupa e il secchione 2020, pubblica un video nel giorno della puntata finale del programma in onda su Italia1 martedì 18 febbraio. ...

18.02.2020