MSF denuncia condizioni spaventose di 24.000 migranti in Grecia

"In aumento casi di malattie, anche mentali, anche fra i bambini"

11.09.2019 - 19:30

0

Lesbos (Grecia), 11 set. (askanews) - Circa 24.000 uomini, donne e bambini in cerca di protezione in Europa sono intrappolati sulle isole greche in condizioni orribili, deliberatamente trascurati dalle autorità greche ed europee. È la denuncia di Medici Senza Frontiere (MSF) secondo cui questa pericolosa crisi, che compromette la vita di migliaia di persone vulnerabili, è la conseguenza di un sistema di accoglienza fallimentare, della mancanza di meccanismi di protezione adeguati e di una insufficiente fornitura di servizi. Per MSF questo dimostra che l approccio europeo alla migrazione, basato su contenimento e deterrenza, è chiaramente fallito.

Mentre gli arrivi via mare in Grecia hanno raggiunto picchi mai visti dal 2016, le équipe di salute mentale pediatrica di MSF a Lesbo hanno visto raddoppiare i piccoli pazienti nel mese di luglio rispetto ai precedenti. A luglio e agosto, 73 bambini sono stati riferiti alle équipe di MSF: tre avevano tentato il suicidio, 17 erano autolesionisti. Dieci dei 73 avevano meno di sei anni, il più piccolo appena due anni.

"Sempre di più questi bambini smettono di giocare, hanno incubi, hanno paura di uscire dalle loro tende e iniziano a isolarsi dalla vita" spiega Katryn Brubakk, responsabile delle attività di MSF per la salute mentale a Lesbo. "Alcuni di loro smettono del tutto di parlare. Con il costante aumento di sovraffollamento, violenze e insicurezza nel campo, la situazione per i bambini peggiora di giorno in giorno. Per prevenire danni permanenti, questi bambini devono essere portati via dal campo di Moria immediatamente."

Nella propria clinica pediatrica, MSF tratta quasi 100 bambini con condizioni mediche complesse o croniche, inclusi gravi problemi di cuore, diabete o epilessia, ferite di guerra. Tutti aspettano di essere trasferiti sulla terraferma per accedere alle cure specialistiche di cui hanno bisogno.

Anche nel campo di Vathi, a Samos, la situazione è insostenibile: cinquemila persone vivono ammassate in uno spazio pensato per 650, per la maggior parte in un area all esterno del campo nota come "la giungla". L assenza di misure di protezione e servizi di base causa un rischio di ri-traumatizzazione, mentre aumentano i casi di violenze e violenze sessuali.

Il governo greco ha recentemente trasferito quasi 1.500 persone vulnerabili da Lesbo. Ma per MSF spostare le persone in altre tende sulla terraferma non è una risposta sicura ed efficace al sovraffollamento cronico e ai suoi impatti sulla vita delle persone. Almeno 2.500 persone ufficialmente riconosciute come vulnerabili si trovano ancora a Lesbo, nonostante siano titolate a essere trasferite altrove per cure specialistiche, e questo numero non include probabilmente migliaia di altre che non sono ancora state ufficialmente definite vulnerabili.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Emiliano: "Proposto al Governo modello per ricostruire agricoltura pugliese"

Emiliano: "Proposto al Governo modello per ricostruire agricoltura pugliese"

(Agenzia Vista) Bari, 21 settembre 2019 Emiliano: "Proposto al Governo modello per ricostruire agricoltura pugliese" "Proposto al Governo modello per ricostruire agricoltura pugliese". Così il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, intervenuto a margine del convegno 'Agricoltura in Puglia. Riequilibrare la catena' a cura di AGRINSIEME, tenutosi presso la Fiera del Levante di Bari. ...

 
Fiera del Levante, convegno sull'agricoltura pugliese con Emiliano e L'Abbate. Le immagini

Fiera del Levante, convegno sull'agricoltura pugliese con Emiliano e L'Abbate. Le immagini

(Agenzia Vista) Bari, 21 settembre 2019 Fiera del Levante, convegno sull'agricoltura pugliese con Emiliano e L'Abbate. Le immagini Le immagini del convegno 'Agricoltura in Puglia. Riequilibrare la catena' a cura di AGRINSIEME, tenutosi presso la Fiera del Levante di Bari. Presenti il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano e il Sottosegretario alle Politiche Agricole Giuseppe L'Abbate. ...

 
Sassoli alla Fiera del Levante al convegno dell'Accademia Cittadella Nicolaiana, le immagini

Sassoli alla Fiera del Levante al convegno dell'Accademia Cittadella Nicolaiana, le immagini

(Agenzia Vista) Bari, 21 settembre 2019 Sassoli alla Fiera del Levante al convegno dell'Accademia Cittadella Nicolaiana, le immagini Il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli ospite dell'Accademia Cittadella Nicolaiana alla Fiera del Levante di Bari per un dibattito con Padre Francesco Occhetta, autore del libro 'Ricostruiamo la politica'. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Boccali alzati, al via a Monaco di Baviera l'Oktoberfest

Boccali alzati, al via a Monaco di Baviera l'Oktoberfest

Monaco di Baviera, 21 set. (askanews) - Birra a fiumi e tanta allegria a Monaco di Baviera dove si è aperta la 186esima edizione dell'Oktoberfest, la storica e amatissima festa della birra. Negli stand fino al 6 ottobre sono attesi 6 milioni di visitatori, tra tedeschi e appassionati della birra provenienti da tutto il mondo. Sulle tavole oltre ai boccali stracolmi non possono mancare salsicce e ...

 
Max Gazzè in concerto per la notte bianca

Max Gazzè

L'evento

Max Gazzè in concerto per la notte bianca

A Terni centro blindato per l'evento clou di TerniOn. Alle 23 di sabato 21 settembre Max Gazzè salirà sul palco in piazza Europa per il concerto che sarà preceduto, alle 21, ...

21.09.2019

Parata di vip per l'evento delle stiliste folignati Sara e Tania Testa

Moda

Parata di vip per l'evento delle stiliste folignati Sara e Tania Testa

Le Twins superano i propri confini e lanciano lo shop online. Una novità che le gemelle Sara e Tania Testa, stiliste e imprenditrici del marchio della moda, hanno presentato ...

20.09.2019

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Musei umbri

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Dopo un 2018 d’oro per i musei statali dell’Umbria, arriva una flessione. Nei mesi estivi (dal primo giugno al 31 agosto) si registra nel complesso un calo di quasi mille ...

10.09.2019