Scuola, protesta del personale Ata: senza stipendio da mesi

Due giorni di sciopero, giovedì presidio al Ministero Istruzione

11.09.2019 - 16:00

0

Roma, 11 set. (askanews) - L'Unione sindacale di base (Usb) denuncia la fine degli appalti nelle scuole, la mancata internalizzazione dei lavoratori e chiede con urgenza l'attuazione del decreto che sblocchi la situazione. Hanno manifestato in tanti oggi a Roma e domani è in programma un'altra giornata di sciopero nazionale dei lavoratori ex Lsu/Ata, il personale amministrativo, tecnico e ausiliario degli istituti e scuole di istruzione primaria e secondaria.

"Dovevamo essere assunti al primo gennaio con decreto legge per i posti accantonati come bidelli, però noi lavoriamo con le ditte private che non ci stanno pagando da quattro mesi - ha spiegato questo manifestante, sottolineando - Siamo 15.000, della ditta Manital di Ivrea".

L'Unione sindacale di base chiede l'emanazione del decreto che stabilisca i requisiti e i tempi per partecipare alla procedura selettiva (in ballo ci sono 11.500 assunzioni, secondo Usb) e la fine del sistema degli appalti delle pulizie nelle scuole e l'assunzione degli ex LSU/ATA negli organici degli istituti dal Primo gennaio 2020. Giovedì 12 settembre previste mobilitazioni territoriali in ogni regione e un presidio al Ministero dell'Istruzione a partire dalle 10.30.

"Siamo senza stipendio e senza lavoro", ha aggiunto questo lavoratore.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Conte: Salvini isolato, più a destra dei Paesi di Visegrad

Conte: Salvini isolato, più a destra dei Paesi di Visegrad

Roma, 21 set. (askanews) - Matteo Salvini ha posizionato la Lega a destra dei governi di Visegrad. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte parlando ad Atreju, la festa di Fdi. "Oggi viene Orban, chiedete a lui perché non ha seguito Salvini. La Lega si è ritrovata completamente poi isolata perché con Afd e altre forze in questo momento sono ancora più a destra di alcuni governi di ...

 
Conte: priorità manovra è evitare aumento dell'Iva

Conte: priorità manovra è evitare aumento dell'Iva

Roma, 21 set. (askanews) - Il primo obiettivo della manovra sarà "evitare l'incremento dell'Iva", sul resto si potranno dare probabilmente solo "significativi assaggi di quello che sarà il progetto politico" del governo. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, parlando ad Atreju, la festa di Fdi. "Il vero ostacolo, e quindi il vero risultato, sarà il contenimento dell'aumento ...

 
Ambiente, Conte: "Patto con imprese per il green new deal"

Ambiente, Conte: "Patto con imprese per il green new deal"

(Agenzia Vista) Roma, 21 settembre 2019 Ambiente, Conte: "Patto per il green new deal" "Patto per il green new deal". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenendo ad Atreju, la festa di FdI sull'isola Tiberina. Fonte: Facebook/Atreju Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Manovra, Conte: "Tassa su merendine e voli è praticabile"

Manovra, Conte: "Tassa su merendine e voli è praticabile"

(Agenzia Vista) Roma, 21 settembre 2019 Manovra, Conte: "Tassa su merendine e voli è praticabile" "Tassa su merendine e voli è praticabile". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenendo ad Atreju, la festa di FdI sull'isola Tiberina. Fonte: Facebook/Atreju Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Max Gazzè in concerto per la notte bianca

Max Gazzè

L'evento

Max Gazzè in concerto per la notte bianca

A Terni centro blindato per l'evento clou di TerniOn. Alle 23 di sabato 21 settembre Max Gazzè salirà sul palco in piazza Europa per il concerto che sarà preceduto, alle 21, ...

21.09.2019

Parata di vip per l'evento delle stiliste folignati Sara e Tania Testa

Moda

Parata di vip per l'evento delle stiliste folignati Sara e Tania Testa

Le Twins superano i propri confini e lanciano lo shop online. Una novità che le gemelle Sara e Tania Testa, stiliste e imprenditrici del marchio della moda, hanno presentato ...

20.09.2019

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Musei umbri

La Galleria con la Madonna di Leonardo tiene alte le cifre

Dopo un 2018 d’oro per i musei statali dell’Umbria, arriva una flessione. Nei mesi estivi (dal primo giugno al 31 agosto) si registra nel complesso un calo di quasi mille ...

10.09.2019