Mobilitazione in oltre 80 città del Brasile contro Bolsonaro

Le proteste per i tagli al bilancio per l'istruzione

14.08.2019 - 11:00

0

Roma, 14 ago. (askanews) - Migliaia di persone sono scese in piazza, in più di 80 città di tutto il Brasile - inclusa Rio de Janeiro - per protestare contro i tagli al bilancio per l'istruzione e per esprimere la loro insoddisfazione per la politica del governo dell'ultradestra di Bolsonaro.

Spiega questa insegnante: "Siamo in piazza per combattere e continueremo sempre a combatter per difendere i nostri diritti. Non rinunceremo ai nostri diritti".

"La gente deve organizzarsi per ribaltare questo governo - dice Matteus, studente di medicina - questo governo deve finire ora, altrimenti finirà il Paese".

È la terza protesta nazionale contro la misura di bilancio annunciata dall'esecutivo a maggio nell'ambito della principale promessa economica del governo Bolsonaro costituita dall'equilibrare i conti pubblici.

Nella capitale economica di San Paolo (sud-est), studenti e leader sindacali si sono concentrati su Paulista Avenue, l'arteria principale della città. Oltre a protestare contro le limitazioni del bilancio scolastico, hanno anche contestato la riforma del sistema pensionistico che è stata appena approvato dalla Camera dei deputati ed è ora all'esame del Senato.

A Brasilia, esponenti del settore accademico e leader indigeni si sono recati nella cosiddetta Esplanada de los Ministerios, centro del potere della capitale, con striscioni e slogan contro le politiche educative dell'esecutivo. Sempre a Brasilia, 3mila donne delle tribù autoctone hanno manifestato per denunciare anche "le politiche di genocidio" di Bolsonaro, che intende autorizzare lo sfruttamento delle miniere nei territori indigeni.

A Rio de Janeiro, centinaia di persone hanno occupato sei isolati sotto la pioggia gridando slogan contro il congelamento delle risorse e contro il governo di Bolsonaro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'appello di Mediterranea: "Aiutateci a salvare vite, aprite i cuori e i portafogli"

L'appello di Mediterranea: "Aiutateci a salvare vite, aprite i cuori e i portafogli"

(Agenzia Vista) Brescia, 19 agosto 2019 Ong, l'appello di Mediterranea: "Aiutateci a salvare vite, aprite i cuori e i portafogli" Dalla 28esima Festa di Radio Onda D'Urto a Brescia, la ong Mediterranea Saving Humans ha lanciato un appello per ricevere donazioni: "E' importante aprire i porti, i cuori e i portafogli. Aiutateci a salvare vite". Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev ...

 
Colombia, il Giorno della Pigrizia: in strada con letti e amache

Colombia, il Giorno della Pigrizia: in strada con letti e amache

Roma, 19 ago. (askanews) - E' la Giornata Internazionale della Pigrizia, in Colombia, e la gente è scesa in strada con letti e amache per celebrare l'originale giornata, in divertimento e allontanando lo stress da lavoro. John Alonso è uno dei partecipanti: "Ci rilassiamo, partecipiamo ad attività culturali, giochi di strada. Le bande suonano, arrivano molti gruppi che ci fanno divertire". Gli fa ...

 
La profezia di Bossi: 5 stelle? Ci avrei pensato 10 volte prima di allearmi

La profezia di Bossi: 5 stelle? Ci avrei pensato 10 volte prima di allearmi

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 21-11-18 Bossi 5 stelle sono la vecchia sinistra extraparlamentare avrei pensato 10 volte prima di allearmi L'ex leader della Lega Nord Umberto Bossi ha commentato la situazione politica e il Governo gialloverde Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Governo, Patuanelli (M5s): "Salvini ci insulta, nostra fiducia è in Conte e Mattarella"

Governo, Patuanelli (M5s): "Salvini ci insulta, nostra fiducia è in Conte e Mattarella"

(Agenzia Vista) Roma, 19 agosto 2019 Governo, Patuanelli (M5s): "Salvini ci insulta, nostra fiducia è in Conte e Mattarella" "Salvini ci insulta, nostra fiducia è in Conte e Mattarella". Così il capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato Stefano Patuanelli, intervenuto dalla sala stampa di Palazzo Madama. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 

Spoleto

Le riprese di don Matteo
tornano il 30 settembre

Don Matteo torna a Spoleto. Quando? Il 30 settembre per il secondo blocco di riprese gli attori della fiction di Terence Hill, che trasformeranno ancora piazza Duomo e ...

15.08.2019

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

IL FATTO

Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene'

(Agenzia Vista) Roma, 13 agosto 2019 Morta Nadia Toffa, il messaggio di addio de 'Le Iene' E' morta all'età di 40 anni Nadia Toffa, la conduttrice delle Iene che da anni ...

13.08.2019

Cento anni di moda

++++GUARDA E FOTO ++++++

Cento anni di moda

A palazzo della penna di Perugia è in corso di svolgimento la mostra Gli italiani e la moda 1860 – 1960, curata da Alberto Manodori Sagredo con la collaborazione scientifica ...

11.08.2019