Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nadal, infortunio agli addominali prima della semifinale a Wimbledon ma lo spagnolo si allena vicino a Kyrgios | Video

Rafael Nadal dovrebbe scendere in campo domani, venerdì 8 luglio, per sfidare Nick Kyrgios nella semifinale di Wimbledon nonostante una lesione agli addominali di sette millimetri. Sarebbe questa, infatti, l'entità dell'infortunio, stando a quanto riporta il quotidiano spagnolo Marca che conferma la sensazione provata dal giocatore durante il match contro Taylor Fritz ("qualcosa non va come dovrebbe"). Alla vigilia della semifinale, pur non avendo ancora sciolto la riserva sulla possibilità di giocare (mercoledì aveva ammesso di sentirsi molto preoccupato e di non sapere cosa avrebbe deciso di fare: "la salute è più importante della vittoria a Wimbledon"), l’ex numero uno si è comunque presentato a Aorangi Park, i campi di allenamento di Wimbledon, per la sessione quotidiana. In ritardo rispetto all’orario programmato, ma si è presentato. Il che è un buon segnale. E ha anche provato qualche servizio a velocità molto controllata. Affianco a lui, tra l'altro, proprio Kyrgios, anche se con una sessione di allenamento leggermente differente: se lo spagnolo ha provato i fondamentali, come testimoniano alcuni video pubblicati sui social, tra cui da Functional Tennis su Instagram, l'australiano si è "allenato" assieme alla fidanzata, facendo colpire la ragazza e rimanendo quasi immobile dall'altra parte della rete. Indubbio che Kyrgios, in seguito, abbia effettuato un vero e proprio allenamento in vista di quella che per lui è la prima semifinale a livello slam della carriera.