Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giro d'Italia, seconda tappa: la crono a Yates, Van der Poel resta in rosa. Il video del gatto in corsa

Sorpresona nella seconda tappa del Giro d'Italia: il britannico Simon Yates (Team BikeExchange) vince la cronometro di Budapest percorrendo i 9.2 chilometri con il tempo di 11'50"41. L'olandese Mathieu Van der Poel (Alpecin) conserva la maglia rosa al termine di un'altra grande prestazione, appena +3" di ritardo. Il favorito Tom Dumoulin (Jumbo) chiude a +5" dal primo posto. Miglior italiano Matteo Sobrero (Team BikeExchange): il piemontese campione nazionale a crono è arrivato a +13". Tra i big super prestazione di Vincenzo Nibali (Astana), dodicesimo, a +19". Più indietro Bardet (+24"), Carapaz (+28"), Landa (+33"), Lopez (+42"). Da segnalare un gatto che è entrato sul percorso, è andato incontro a un corridore lanciato in salita per poi fuggire via lungo la salita: il video sta diventando virale sui social. Domani terza e ultima frazione in Ungheria - per velocisti - prima del trasferimento in Sicilia (lunedì giorno di riposo).