Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paolo Rossi, l'ultimo applauso al campione all'uscita della bara dal duomo di Vicenza

Un lungo, caloroso e commovente applauso ha salutato l'uscita della bara di Paolo Rossi dal duomo di Vicenza, dove ieri, sabato 12 dicembre, si sono svolti i funerali. Dopo la messa, ad attendere fuori il feretro, oltre alla moglie, alle figlie e al figlio, gli amici stretti, i parenti, decine di ex giocatori, ovviamente la maggior parte dei componenti della rosa che conquistò il titolo di Campione del mondo a Madrid nel 1982. Ma a qualche metro dalla bara, c'era anche tanta gente comune, oltre le transenne, con sciarpe biancorosse del Vicenza e drappi raffiguranti Pablito. Il giorno prima, venerdì 11 dicembre, migliaia e migliaia di persone avevano visitato la camera ardente poi i tifosi avevano dato vita a una fiaccolata.