Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Paolo Rossi, i funerali. Lacrime e disperazione, ma quanto amore nel duomo di Vicenza

Disperazione, dolore, volti rigati dalle lacrime, pianto a dirotto. Ma anche abbracci intensi e calorosi. Emozioni forti nel duono di Vicenza durante i funerali di Paolo Rossi. In chiesa c'erano quasi tutti i campioni del mondo del 1982, ma anche ex giocatori più giovani, da Roberto Baggio a Paolo Maldini. Toccanti le parole pronunciate da Antonio Cabrini prima della funzione religiosa: "Mi manchi tanto, mi manchi tutto. Non ho perso solo un compagno di squadra, ma un amico e un fratello. Io non ti lascerò mai, ma tu stai vicino a tutti noi, come io starò vicino a Federica e ai tuoi figli. Ma tu resta vicino a me".