Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+
In evidenza

Serie A, Milan-Juventus 4-2. Incredibile rimonta dei rossoneri. Gol e highlights

Incredibile Milan-Juventus a San Siro (4-2). Dopo un primo tempo combattuto e ben giocato dai bianconeri, nel secondo tempo succede di tutto. La Juventus va in vantaggio con Rabiot (47') autore di un gol strepitoso dopo una cavalcata di 50 metri. Poi il raddoppio bianconero con Ronaldo bravo ad approfittare di un pasticcio difensivo dei rossoneri (53'). Partita chiusa e scudetto in viaggio verso Torino? Per niente. I bianconeri staccano la spina mentre i cambi rivitalizzano i rossoneri. Così in pochi minuti il Milan avvia un'incredibile rimonta: rigore di Ibrahimovic (62'), pareggio di Kessié (66'), vantaggio di Leao (67') e poker di Rebic (80') dopo il salvataggio di Donnarumma su Rugani.. La Juventus resta ferma a quota 75 in classifica, 7 punti in più della Lazio a sette giornate dalla fine del campionato, mentre il Milan sale momentaneamente al 5° posto con 49 punti scavalcando Roma e Napoli.