la scheda

Ferrari SF1000, ecco come sarà la monoposto di Vettel e Leclerc

12.02.2020 - 09:57

0

La Ferrari SF1000, presentata l'11 febbraio 2020 al teatro Romolo Valli di Reggio Emilia, è la sessantesima monoposto realizzata dalla Ferrari per il campionato del mondo di Formula 1, è pronta per essere affidata a Sebastian Vettel e Charles Leclerc. Elegantissima e segnata da un rosso intenso la vettura, nonostante il regolamento tecnico differisca solo in minima parte da quello 2019, è stata profondamente rivista rispetto alla SF90, per ottimizzare il carico aerodinamico e il bilanciamento. La Power Unit, sottolinea il Cavallino, ha compiuto un'ulteriore passo in avanti nel miglioramento dell'efficienza del processo di combustione del motore termico, grazie a una evoluzione di progetto e un nuovo combustibile. Il turbocompressore e il sistema di recupero di energia sono stati inoltre sviluppati al fine di ottimizzare la prestazione della Power Unit nel suo complesso. In coerenza con il progetto della vettura, il layout della nuova unità è maggiormente compatto e beneficia di una ulteriore razionalizzazione degli ingombri motore e pacco batteria.

Per approfondire leggi anche: Svelata la nuova Ferrari che fa sognare il popolo del Cavallino 

Il muso della SF1000 è una estremizzazione del concetto del muso della SF90 del 2019 e presenta un maggiore sbalzo per le strutture che sorreggono l’ala anteriore. Il motivo di questo cambiamento, sottolinea la scuderia di Maranello, è la ricerca di maggiore carico aerodinamico. La nuova struttura del muso ha rappresentato un rompicapo per progettisti e produzione compositi, ponendo una difficile sfida per il passaggio dei crash test di omologazione vettura che è però stata superata al primo tentativo. La carrozzeria posteriore è più stretta di quella del 2019 grazie a un lavoro di ottimizzazione della forma e disposizione dei componenti sotto cofano. La carrozzeria rastremata aiuta ad aumentare il carico aerodinamico grazie a un flusso più pulito verso l’ala posteriore. La scatola del cambio è stata miniaturizzata per favorire una forma più estrema di carrozzeria e ottenere un’efficienza di raffreddamento simile a quella della vettura 2019 nonostante i volumi più ridotti a disposizione.

Quanto alla sospensione anteriore, sulla SF1000 è stata ottimizzata per entrambi gli obiettivi. In particolare, spiega il Cavallino, è stata curata l’integrazione degli attacchi della sospensione con la presa aria freni per massimizzare il carico aerodinamico garantendo al contempo il corretto raffreddamento di dischi e pinze. Riguardo il sistema di raffreddamento, il lavoro che è stato svolto sulla vettura 2020 è stato finalizzato ad ottimizzare la prestazione compattando gli elementi e riducendo il peso. Ribassando alcuni elementi del sistema di raffreddamento è stato inoltre possibile ottenere un ulteriore abbassamento del baricentro, a tutto vantaggio della performance della monoposto. La SF1000, inoltre presenta bargeboards - le paratie laterali che aiutano a direzionare i flussi dell’aria su alcune zone specifiche della monoposto - dalle forme più complesse, testimoniando la costante ricerca che in Formula 1 porta verso l’ottimizzazione di ogni dettaglio allo scopo di massimizzare l’efficienza aerodinamica. La SF1000 è la settima vettura della generazione ibrida della F1 iniziata nel 2004. Il suo nome, spiega la scuderia, è un tributo al traguardo dei 1000 Gran Premi disputati: traguardo che verrà raggiunto nella nona gara del Mondiale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Samanta Togni, il video della festa di matrimonio con Mario Russo: lei balla scatenata e rimane in reggiseno

Spettacolo

Samanta Togni, il video della festa di matrimonio con Mario Russo: lei balla scatenata e rimane in reggiseno

Ballo scatenato per Samanta Togni e Mario Russo con la ballerina che è finita per rimanere in reggiseno. I due hanno celebrato il loro matrimonio sabato 15 febbraio al Mulino ...

16.02.2020

Domenica Live, Loredana Lecciso racconta l'amore con Al Bano, Barbara D'Urso si complimenta per le gambe Video

Televisione

Domenica Live, Loredana Lecciso racconta l'amore con Al Bano. Barbara D'Urso si complimenta per le gambe Video

Loredana Lecciso a Domenica Live, ospite di Barbara d'Urso nella puntata di oggi, domenica 16 febbraio. La conduttrice interrompe Loredana Lecciso (in vestito corto) che ...

16.02.2020

Domenica Live, Alessandra Mussolini si scatena e diventa Sophia Loren: balla Mambo italiano Video

Televisione

Domenica Live, Alessandra Mussolini si scatena e diventa Sophia Loren: balla Mambo italiano Video

Alessandra Mussolini sì è esibita nei panni di Sophia Loren a Domenica Live, nella puntata di oggi, domenica 16 febbraio. "Un omaggio a mia zia, ineguagliata e ...

16.02.2020