Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Salvini: "In Umbria e a Perugia no all'arrivo dei clandestini che contagiano mezza Italia. Ne abbiamo le scatole piene"

"I clandestini indisturbati girano per mezza Italia e contagiano mezza Italia. Questa è malafede". Lo ha detto Matteo Salvini a Perugia, in occasione dell'inaugurazione della nuova sede della Lega, nel quartiere di Fontivegge, avvenuta questa mattina 7 agosto. "A Perugia e in Umbria - ha aggiunto il leader del partito - i nostri amministratori locali e regionali faranno di tutto per dire no anche al singolo arrivo di un nuovo immigrato clandestino perché ne abbiamo le scatole piene". Il capo del Carroccio ha terminato il suo intervento con un in bocca al lupo accompagnato da "viva Perugia e viva la Lega". Clicca qui: la risposta di Salvini ai vandali che hanno imbrattato la nuova sede della Lega a Perugia.