Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

De Luca e le misure anti Covid: "Paese abbandonato. Servono controlli e dure misure di repressione"

L'Italia sembra un Paese abbandonato a se stesso. Durissima la presa di posizione del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nella sua consueta diretta Facebook. "Fasce contro fasce, zone e contro zone sono palliativi se non abbiamo controlli rigorosi", sostiene il governatore. De Luca precisa che non si aspetta azioni e controlli "da Stato di polizia, ma ma che non ci sia nessuno per strada senza la mascherina, questo è possibile ottenerlo, ma per farlo occorrono misure di repressione chiare. Tutto questo non c'è". In un altro passaggio dell'intervento anche una battuta sull'esecutivo Draghi: "Dobbiamo avere pazienza nei confronti di questo governo. Credo che ci siano aspettative francamente esagerate".