L'Umbria che eccelle

Urbani, da sei generazioni amore e passione per il tartufo

08.10.2018 - 18:49

0

Si identifica con i profumi del bosco ma soprattutto con la terra, con la mano grossa e vissuta dell’uomo che lo estrae da essa. Perché è proprio là sotto che nasce il tartufo, fungo ipogeo che si forma spontaneamente sulle radici di alcuni alberi e piante arboree, da cui succhia linfa vitale. E nel buio del suo umile giaciglio prende tutte le forze necessarie per eccellere e per diventare uno dei prodotti più pregiati e ricercati dell’enogastronomia mondiale.

Una prelibatezza naturale conosciuta ovunque grazie all’attenzione che da sei generazioni la famiglia Urbani le dedica, con la Urbani Tartufi di Scheggino, in Valnerina. “Il tartufo è una passione, un compagno di vita – dice Giammarco Urbani, socio dell’azienda – racconta la storia della mia famiglia ma anche l’evoluzione di un territorio magico e senza tempo, della sua cultura, della sua gente”. In passato l’azienda era orientata su due canali di vendita: quello che sfociava nell’alta ristorazione e quello dell’industria di trasformazione alimentare. Ma oggi c’è di più. “Volevamo fare qualcosa di più e meglio – spiega Urbani - perciò abbiamo individuato la nostra mission aziendale: far assaggiare il tartufo a più persone possibile, almeno una volta nella loro vita. Indubbiamente è un progetto ambizioso e complesso perché si tratta di un prodotto dalle innumerevoli qualità ma che presenta anche delle criticità come la conservazione, la logistica, per quei territori non vocati a questo tipo di raccolta, e il costo. Barriere che abbiamo superato realizzando una serie di prodotti di avvicinamento, come sughi, salse e condimenti a base di tartufo”.

Chi si avvicina a questo prodotto di solito ci arriva colmo di alte aspettative. “Negli anni – spiega Urbani – il tartufo si è guadagnato una fama eccezionale; chi sta per assaggiarlo si aspetta di assaporare un qualcosa di unico, perciò la nostra priorità è non deludere le aspettative del consumatore. E’ per questo che siamo attenti alla selezione e alla lavorazione dei nostri prodotti perché vogliamo garantire qualità e trasmettere quell’amore per il lavoro e per la nostra terra che da sempre ci caratterizza”.

Ogni tartufo ha una propria identità, un suo carattere, un carisma: c’è il nero pregiato (Tuber Melanosporum Vitt) chiamato anche nero di Scheggino, di Norcia o truffe de Perigord, tondeggiante e aromatico, che cresce in simbiosi con il rovere, la farnia e il nocciolo; c’è il profumato tartufo estivo (Tuber Aestivum Vitt), o scorzone, che cresce nei boschi di latifoglie; sempre nero il tartufo moscato (Tuber Brumale Vitt) dal sentore di noce moscata. Poi il bianco pregiato (Tuber Magnatum Pico) chiamato tartufo d’Alba o del Piemonte: delicato e prezioso nasce tra tigli, querce, salici e pioppi; in fine il bianchetto (Tuber Borchii o Albinum Pico), dal valore commerciale inferiore rispetto al bianco pregiato ma comunque delizioso. Tuttavia la Urbani Tartufi non è solo tartufo. “Abbiamo voluto diversificare e ampliare la nostra proposta commerciale – spiega Giammarco Urbani – e nel 2007 abbiamo acquisito un’azienda operante nel mondo dei funghi spontanei, soprattutto porcini: ne abbiamo già lavorati tre milioni di chili. Stiamo andando bene anche in questo settore, ma nel nostro cuore resta sempre il tartufo”. Dal sottosuolo ai piatti gourmet: è con il tartufo che la natura ci insegna che le cose di valore, quelle davvero preziose, nascono dal basso, nella più umile e autentica semplicità.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dl rilancio, Gualtieri: "Manovra senza precedenti. Contiamo su Parlamento per migliorarlo"

Dl rilancio, Gualtieri: "Manovra senza precedenti. Contiamo su Parlamento per migliorarlo"

(Agenzia Vista) Roma, 26 maggio 2020 Dl rilancio, Gualtieri: "Manovra senza precedenti. Contiamo su Parlamento per migliorarlo" Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, in audizione nelle commissioni Bilancio di Camera e Senato: "Il dl Rilancio ha l'obiettivo duplice di affrontare la crisi rafforzando gli interventi già predisposti con precedenti e di fornire stimoli e interventi necessari ...

 
Detenuti produrranno mascherine, Bonafede: "Percorso rieducativo percepito dalla società"

Detenuti produrranno mascherine, Bonafede: "Percorso rieducativo percepito dalla società"

(Agenzia Vista) Roma, 26 maggio 2020 Detenuti produrranno mascherine, Bonafede: "Percorso rieducativo percepito dalla società" Il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede durante la firma a Roma del protocollo con il Commissario per l’Emergenza Domenico Arcuri, per la produzione di mascherine nelle carceri: “Vogliamo cercare di creare nelle carceri un percorso rieducativo che possa essere ...

 
Coronavirus, Sassoli: "Momento giusto per rafforzare l'Ue"

Coronavirus, Sassoli: "Momento giusto per rafforzare l'Ue"

(Agenzia Vista) Bruxelles, 26 maggio 2020 Coronavirus, Sassoli: "Momento giusto per rafforzare l'Ue" Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, a margine del suo colloquio con la cancelliera Angela Merkel: "Siamo alla vigilia di un appuntamento molto importante che è la presentazione domani del piano di ricostruzione da parte della presidente von der Leyen in Parlamento europeo e anche ...

 
Si spalancano le porte di Pompei, il direttore: "Riapertura in sicurezza"

Si spalancano le porte di Pompei, il direttore: "Riapertura in sicurezza"

(Agenzia Vista) Napoli, 26 maggio 2020 Si spalancano le porte di Pompei, il direttore: "Riapertura in sicurezza" Il parco archeologico di Pompei riapre le porte dopo il lockdown. Il direttore: "Riapertura in sicurezza" Fonte Fonte Facebook Pompeii - Parco Archeologico Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
DiMartedì stasera 26 maggio 2020 in tv su La7: anticipazioni e ospiti di Giovanni Floris

Televisione

DiMartedì stasera 26 maggio 2020 in tv su La7: anticipazioni e ospiti di Giovanni Floris

Nuovo appuntamento con DiMartedì in onda su La7, stasera martedì 26 maggio 2020. Il programma che è condotto da Giovanni Floris comincerà alle ore 21.15. Veniamo ad alcune ...

26.05.2020

Uomini e Donne, L'Alchimista toglie la maschera e svela la sua identità: anticipazioni di mercoledì 27 maggio

Televisione

Uomini e Donne, L'Alchimista toglie la maschera e svela la sua identità: anticipazioni di mercoledì 27 maggio

Domani, nella puntata di mercoledì 27 maggio 2020 di Uomini e Donne su Canale 5 alle ore 14.45, conosceremo chi si nasconde dietro la maschera dell'Alchimista, il misterioso ...

26.05.2020

Bianca Guaccero, fuorionda imbarazzante a "Detto fatto" e i social si scatenano. Cosa ha detto Video

Televisione

Bianca Guaccero, fuorionda imbarazzante a "Detto fatto" e i social si scatenano. Cosa ha detto Video

Gaffe in tv con fuorionda imbarazzante per  Bianca Guaccero. E' successo nella trasmissione di ieri, lunedì 25 aprile,  su Rai2, di Detto Fatto. La conduttrice durante il ...

26.05.2020