L'UMBRIA CHE ECCELLE

Sportoletti e il rosso che ha stregato mezzo mondo

07.10.2018 - 16:53

0

Elegante, intenso e con quel profumo avvolgente che ricorda la dolcezza della confettura di more e l’irresistibile peccato delle note al cioccolato. E se l’assaggi poi non se ne va, ma resta. Resta esattamente 45 secondi, cronometrati dal grande enologo Riccardo Cotarella. Stiamo parlando del Villa Fidelia Rosso riserva, pluripremiato vino IGP della cantina Sportoletti di Spello, che tra i vari riconoscimenti vanta un punteggio di 94 centesimi assegnato all’annata 2004 dalla “Robert Parker’s Wine Advocate”, la più importante rivista enologica a livello mondiale.

“E’ un vino che abbiamo creato insieme a Cotarella – spiegano i fratelli Sportoletti, fondatori e titolari dell’omonima cantina di Spello – è un blend bordolese, per il 70% Merlot, per il 20% Cabernet Sauvignon e per il 10% Cabernet Franc. Nostro padre Vittorio – raccontano – non stimava particolarmente il Sangiovese, ma ha sempre amato e piantato il Merlot, che pur essendo di origine francese – sottolineano - esiste nel nostro territorio da oltre cento anni”. Il Villa Fidelia Rosso nasce a 400 metri di altitudine, sulle colline dell’Assisano in località Santa Tecla. Ne vengono prodotte 30mila bottiglie all’anno e raggiunge una vasta clientela estera: Giappone, Svezia, Russia, Germania, America, Danimarca. E’ un vino particolare: a settembre la vendemmia, poi la macerazione per 15 giorni in fermentini di acciaio inox termocondizionati ed in fine per dodici mesi viene affinato in barriques francesi dove svolge anche la fermentazione malolattica e per ventiquattro mesi in bottiglia. “E’ un vino cosiddetto lungo – precisano - perché l’aroma resta in bocca quasi per un minuto grazie ai suoi tannini perfettamente equilibrati. Parker lo ha definito sexy perché attrae qualsiasi pietanza, è facilmente abbinabile. Il critico del vino James Suckling – dicono - lo ha addirittura chiamato il ‘Sassicaia dell’Umbria’, un bel complimento”. Ma anche il Villa Fidelia Bianco fa la sua bella figura: di colore giallo paglierino e i riflessi dorati, viene affinato in barrique per alcuni mesi per poi restare in bottiglia per un anno.

“E’ un riserva a base Grechetto e Chardonnay – spiegano Remo ed Ernesto Sportoletti – un IGP dalle note vanigliate di nocciola e burro, con delicati richiami di frutta esotica e pompelmo rosa e dal gusto denso e persistente. Ne produciamo – dichiarano – 20mila bottiglie ogni anno”. E poi ci sono i vini base dell’azienda Sportoletti, buoni e dal prezzo più accessibile. “Produciamo quattro tipi di vino – spiegano i due fratelli - anche per evitare che vadano in competizione tra loro. Oltre alle due riserve facciamo il bianco e il rosso di Assisi, presenti nella GDO dell’Umbria. Sono 100mila le bottiglie di rosso doc che produciamo annualmente – sottolineano - e 70mila quelle del Grechetto doc”. Ma la famiglia Sportoletti, oltre ai 30 ettari di vigneto, possiede 1800 piante di ulivo.

“Abbiamo un bellissimo uliveto di moraiolo sulle alte colline di Spello – dicono – e produciamo mediamente 50 quintali di olio extravergine d’oliva. E’ l’oro di Spello e i nostri clienti ne sono entusiasti – concludono – il binomio vino-olio è imbattibile”. La forza dell’azienda resta comunque il nucleo familiare: Remo con i figli Marco e Matteo ed Ernesto col figlio Fabio e rispettive famiglie, portano avanti una lunga tradizione enogastronomica fatta di amore per il territorio, per il lavoro e per il buon vino

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Vasco Rossi, polverizzati 250mila biglietti. Doppio concerto a Roma. Se ti potessi dire prima in radio
Musica

Video - Vasco, polverizzati 250mila biglietti. Concerto bis a Roma

Stratosferico Vasco Rossi. Il 22 novembre, nel primo giorno di vendita generale dei biglietti del Non Stop Live Festival sono stati polverizzati 250mila tagliandi. Già sold out il concerto del 19 giugno 2020 al Circo Massimo di Roma, vista l'enorme richiesta dei fan, il rocker di Zocca ha deciso di "raddoppiare" la tappa della capitale, calendarizzando un secondo concerto per il giorno dopo, il ...

 
Renato Zero torna sul palco, doppio concerto a Pesaro. Che magia Il Cielo! - Video
Musica

Video - Renato Zero canta Il Cielo ed emoziona. Ora due concerti a Pesaro

Renato Zero torna sul palco dopo i recenti successi di Firenze (dove si è emozionato per il "regalo" del pubblico) e Mantova. Il cantautore romano si esibirà sabato 23 e domenica 24 alla Vitrifrigo Arena di Pesaro, nuova tappa del suo Zero il folle in tour. Ovviamente c'è grande attesa tra i sorcini, in particolare marchigiani e romagnoli, per i due concerti. I biglietti sono ancora disponibili ...

 
Vasco Rossi, polverizzati 250mila biglietti. Doppio concerto a Roma. Se ti potessi dire prima in radio

Musica

Video - Vasco, polverizzati 250mila biglietti. Concerto bis a Roma

Stratosferico Vasco Rossi. Il 22 novembre, nel primo giorno di vendita generale dei biglietti del Non Stop Live Festival sono stati polverizzati 250mila tagliandi. Già sold ...

23.11.2019

Renato Zero torna sul palco, doppio concerto a Pesaro. Che magia Il Cielo! - Video

Musica

Video - Renato Zero canta Il Cielo ed emoziona. Ora due concerti a Pesaro

Renato Zero torna sul palco dopo i recenti successi di Firenze (dove si è emozionato per il "regalo" del pubblico) e Mantova. Il cantautore romano si esibirà sabato 23 e ...

23.11.2019

De Gregori e Venditi insieme. Al via la prevendita dei biglietti

musica

De Gregori e Venditti insieme. Al via la prevendita dei biglietti

Francesco De Gregori e Antonello Venditti, due "mostri sacri" della musica italiana danno appuntamento a Roma, allo stadio Olimpico di Roma, il 5 settembre 2020. Sarà quella ...

22.11.2019