Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lago Como, commemorazioni di Mussolini contro manifestazioni Anpi

Un centinaio di nostalgici e neofascisti si sono radunati prima a Dongo, poi a Giulino sul lago di Como per commemorare Benito Mussolini e i gerarchi fucilati dai partigiani il 28 aprile 1945. L'Anpi e associazioni anti fasciste hanno risposto organizzando una contro manifestazione.

In un’altra area della piazza, dietro a delle trasnsenne, a protestare c’era una delegazione di circa 300 antifascisti chiamati a raccolta dall’Anpi per dire "no al fascismo". I partecipanti alla contromanifestazone hanno mostrato un lungo striscione con la scritta ’Dongo luogo della memoria dice no a razzismi e fascismi di ieri e di oggi". Tante le bandiere anche della Cgil, della Fiom, di Rifondazione comunista, Sinistra italiana.