Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Milano: provoca incendio per vendetta nella sua ex azienda: il video che lo incastra

Ha provocato un incendio all'interno del capannone di un'azienda operante nel settore della pulizia, raccolta, trasporto e smaltimento rifiuti nel territorio della provincia di Milano causando danni ingenti e la distruzione di 14 mezzi utilizzati per la raccolta dei rifiuti ed il lavaggio delle strade. I carabinieri di Rozzano, grazie alle analisi dei filmati di videosorveglianza e ad alcune testimonianze dei dipendenti, hanno arrestato un 43enne. L'uomo, secondo quanto è stato riferito, era stato licenziato dalla società pochi mesi prima e che avrebbe agito per vendetta. Questo il video che è stato diffuso dall'agenzia LaPresse su quanto accaduto.