Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccini, Salvini: "Non chiedo aiutini, aspetterò il mio turno"

Il leader della Lega, Matteo Salvini ha parlato a margine del suo intervento alla Scuola di formazione politica del Carroccio Milano, della situazione vaccini. Salvini ha risposto alla domanda su quando farà il vaccino anti Covid.

"Ho 48 anni, non so tra quanti mesi arriverà il mio turno, ma pur essendo parlamentare e giornalista non chiedo aiutini né di scavallare la fila. Quando arriverà il mio turno farò quello che devo senza star lì a opinare su questo o su quell'altro". Si è detto poi convinto dei risultati annunciati dalla Lombardia nella campagna di vaccinazione ("se arriveranno i vaccini".