Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus a Foligno, a Pasqua e Pasquetta solo messaggi alla popolazione dalle auto Prociv: "Restate a casa"

Una Ponte di Pasqua con la città totalmente deserta e silenziosa quello del 2020 a Foligno. L'emergenza Coronavirus continua e le forze dell'ordine pattugliano la città per verificare che vengano rispettati i divieti a non uscire di casa e ad evitare assembramenti. Posti di blocco vengono istituiti, a rotazione, sulle principale vie di accesso e di uscita della città. Il silenzio è interrotto, di tanto in tanto, soltanto dal suono delle campane. Tutti i quartieri, intanto - sia a Pasqua che a Pasquetta -, vengono percorsi dalle auto della protezione civile che, con potenti altoparlanti, lanciano messaggi alla popolazione ricordando i divieti in vigore. Nel video che pubblichiamo qui in alto uno di questi mezzi ripresi mentre circola nel quartiere di Via Piave. (S.Ca.)