Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Stati Uniti, video incredibile bufera di neve: New York sepolta, 49 i morti

Il bilancio delle vittime della bufera di neve pre-natalizia che ha paralizzato l’area di Buffalo e gran parte del paese è salito a 28 nella parte occidentale di New York, hanno detto lunedì le autorità mentre la regione è stata estratta da uno dei peggiori disastri meteorologici della sua storia. I morti sono stati trovati nelle loro auto, case e nei cumuli di neve. Alcuni sono morti mentre spalavano la neve. La tempesta che ha colpito gran parte del paese è ora accusata di almeno 49 morti, con gli sforzi di salvataggio e recupero che continuano. La bufera di neve ha imperversato nella regione venerdì e sabato, bloccando gli automobilisti, interrompendo la corrente e impedendo alle squadre di emergenza di raggiungere i residenti nelle case gelide e nelle auto bloccate. "Questa non è ancora la fine", ha detto il dirigente della contea di Erie Mark Poloncarz, definendo la bufera di neve "probabilmente la peggiore tempesta della nostra vita", anche per un’area abituata a punire la neve. Alcune persone, ha osservato, sono rimaste bloccate nelle loro auto per più di due giorni. Il presidente Joe Biden ha detto che le sue preghiere sono con le famiglie delle vittime e ha offerto assistenza federale allo stato duramente colpito.