Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ciclismo, il video della maxi caduta alla Vuelta a Burgos: volano corridori e transenne

Incredibile caduta a poche centinaia di metri dal traguardo della seconda tappa della Vuelta a Burgos, mini corsa a tappe spagnola che precede la Vuelta di Spagna, terzo GT della stagione. A scatenare la caduta è stato un cordolo - di quelli che in strada vengono utilizzati come dissuasori di velocità - preso a tutto velocità dal gruppo con le varie squadre che preparavano la volata. Il primo a perdere il controllo della bici è stato l'olandese David Dekker (Jumbo), poi il capitombolo è stato generale e ha coinvolto anche l'italiano Davide Ballerini (Quicksteap) mentre diversi corridori sono piombati addosso alle transenne e al pubblico. La tappa poi è stata vinta dall’olandese Timo Roosen dinanzi all’italiano Edoardo Affini - entrambi Jumbo - con il colombiano Santiago Buitrago (Bahrain) rimasto leader della classifica generale e che ha evitato la mixa caduta finale.