Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ucraina, così le forze armate di Kiev distruggono ponti ferroviari per ostacolare i russi

Il comando delle forze operative speciali ha pubblicato un video in cui l'esercito ucraino fa saltare in aria i ponti ferroviari occupati dai russi nella regione di Luhansk tra le città di Rubizhne e Severodonetsk, lungo circa 13 chilometri. Lo scopo del bombardamento, fanno sapere fonti di Kiev, è dissuadere le forze di occupazione russe dell'attaccare Lysychansk e Severodonetsk. Secondo il capo dell'amministrazione militare regionale di Luhansk, Serhiy Haidai, Kiev controlla adesso il 10% del territorio della regione. Il video, che proponiamo, è stato diffuso dall'agenzia LaPresse.