Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Afghanistan, il video ridicolo dei Talebani sull'altalena: "Primitivi senza infanzia"

Basta farsi un giro su Twitter per vedere due lati dei Talebani che non emergono certo dalla nuova e compassata comunicazione ufficiale del regime, sempre prodigo nel mostrarsi un partner affidabile, inclusivo e 2.0. A volte, purtroppo molto spesso, emerge il lato orribile: cadaveri appesi alle gru ed esposti in piazza, persone giustiziate sommariamente, ragazzi brutalmente picchiati perché indossavano dei jeans e spari per disperdere la folla. Ma a volte viene fuori anche un lato quasi ridicolo, come in questo caso in cui vediamo dei guerriglieri dondolarsi puerilmente su un'altalena per il divertimento dei presenti. Una condotta poco degna di "fieri combattenti della Jihad". Tanto che gli utenti cinguettano, divertiti e irritati allo stesso tempo: "Probabilmente questi primitivi sono cresciuti senza un'infanzia, senza giocattoli, in un ambiente radicale ed estremista insieme ad altri assassini armati". C'è chi ironizza e li chiama Taleboys, e chi sottolinea che con tutti i problemi dell'Afghanistan, dalla povertà all'economia al collasso all'isolamento internazionale, queste condotte sono impresentabili