Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Caso George Floyd, arrestato il poliziotto che l'ha immobilizzato. Ancora proteste in tutti gli Stati Uniti

È stato arrestato il poliziotto Derek Chauvin, che a Minneapolis ha immobilizzato a terra George Floyd schiacciandogli un ginocchio sul collo, finché l’uomo è morto. Lo ha fatto sapere il commissario alla Sicurezza pubblica del Minnesota, John Harrington. L’arresto arriva dopo tre notti di violente proteste, che si stanno diffondendo in varie città del Paese (video AskaNews) compreso l'assalto a un commissariato di polizia messo a ferro e fuoco (clicca qui). Decine le città che sono comunque teatro di scontri e arresti: tra loro New York City, Phoenix, Denver, Colombus, Los Angeles, Memphis e Louisville, dove sette persone sono state ferite da spari nelle proteste per un’altra persona afroamericana, Breonna Tylor, uccisa a marzo da agenti che abbatterono la porta di casa sua.