Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus: il bilancio è di 425 morti, oltre 20.600 contagiati nel mondo. Cina, droni con disinfettante

Il bilancio sul Coronavirus si fa sempre più pesante. L'aggiornamento del 4 febbraio 2020 parla di 425 morti, la maggior parte dei quali nella regione di Hubei, dove a Wuhan il virus è stato individuato per la prima volta a dicembre, oltre a più di 20.600 casi di contagio nel mondo di cui 20.438 nella regione sede del focolaio. Per approfondire leggi anche: Negativo al test Coronavirus il ragazzo italiano rimasto in Cina Nel resto del pianeta, questa la situazione delle persone contagiati: Hong Kong un morto e 15 casi di contagio; Macao 10 contagiati, Giappone 20, Thailandia 19, Singapore 18, Corea del Sud 16, Stati Uniti 11, Taiwan 10, Malesia 10, Australia 7, Vietnam 9, Francia 6, Emirati Arabi Uniti 5, Canada 4, India 3, Filippine: un morto e 2 contagiati, Russia 2 casi di contagio, Italia 2, Regno Unito 2, un caso in Nepal, Sri Lanka, Svezia, Spagna, Cambogia, Finlandia e Belgio. In Cina, nel frattempo, le autorità locali hanno deciso di impiegare anche i droni per cercare di fermare l'epidemia di coronavirus. In molte zone del Paese vengono utilizzati per spruzzare disinfettante lungo le strade e sui complessi residenziali.