Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus in Cina, ospedale di Wuhan preso d'assalto: 41 morti, oltre 1.400 contagiati

L'epidemia causata dal coronavirus in Cina si sta diffondendo in maniera clamorosa e allarmante. I morti accertati sono 41 e le persone contagiate hanno superato quota 1.400. In questo video vengono documentate le scene di panico che si verificano all'ospedale di Wuhan, metropoli di 11 milioni di abitanti individuata come focolaio dell'epidemia. I pazienti preoccupati hanno preso d'assalto il Tongji Hospital per farsi visitare e ricevere una diagnosi. I medici, vestiti una tuta e con le apposite mascherine, controllano la temperatura corporea ed effettuano tutte le analisi cliniche del caso. Il tutto mentre il governo di Pechino ha inviato migliaia di militari e personale medico nella città focolaio dell'epidemia.