Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Marche, l'alluvione dall'elicottero: le campagne di Senigallia sono un mare di fango

Nove morti e quattro dispersi è, per il momento, il tragico bilancio dell’alluvione che nelle scorse ore ha colpito le Marche. Strade interrotte, auto inghiottite dal fango, ponti crollati, alberi abbattuti, case allagate e senza corrente elettrica, aree inagibili e corsi d’acqua straripati: un violento nubifragio ha colpito il territorio marchigiano. La provincia di Ancona, in particolare Senigallia, e l’Alto Pesarese sono le zone più colpite. Nel video dei Vigili del fuoco del reparto volo di Pescara, si monitora l'area di Senigallia.