Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Foggia-Catanzaro 2-6, invasore aggredisce Iemmello: il video del caos durante la partita

Follia nel corso del secondo tempo della partita tra Foggia e Catanzaro, valevole per giornata numero 36 del girone C di Serie C. Sul punteggio di 1-5 per i calabresi, dopo che l'ex calciatore di turno Pietro Iemmello ora in forza al Catanzaro aveva conquistato un rigore, si è scatenato il caos: fumogeni, lancio di oggetti in campo e infine anche un invasore è entrato in campo puntando Iemmello e provando a colpirlo con un pugno senza, fortunatamente riuscirci. E mentre veniva placcato dagli steward, ma anche da altri giocatori in campo, l'invasore ha minacciato l'attaccante - in carriera anche una stagione con il Perugia culminata con un'amarissima retrocessione - con il gesto del taglio della gola. La partita poi è ripresa dopo dieci minuti di sospensione e ha visto gli ospiti importi 2-6 (Iemmello ha segnato due reti).