Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino, a Milano over 80 in coda senza prenotazione: "Finalmente ce l'abbiamo fatta"

In Lombardia nella giornata di oggi, mercoledì 7 aprile, sono iniziate le vaccinazioni anti Covid senza prenotazione degli over 80. Ovviamente soddisfatti gli anziani che finalmente possono farsi somministrare il farmaco contro il virus, ma c'è grande amarezza per la gestione della campagna."Il mio comune non mi chiamava, sono venuto qui e mi hanno detto di tornare", ha spiegato un anziano al punto vaccini di Niguarda. Ma ovviamente non sono mancate le critiche alla Regione: "Invece di andare avanti va indietro", aggiunge un over 80 che ha chiesto appuntamento addirittura il 16 febbraio ma che fino ad ora non è stato mai chiamato. Stesso concetto espresso da una donna anziana, anche lei in coda: "Mi sono registrata il 12 febbraio, nessuno mi ha chiamato. Ce l'abbiamo fatta, ma la gestione fa schifo".