Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Corse clandestine dei cavalli sulla strada provinciale e scommesse, la polizia ferma 38 persone: molti minorenni

Ad Agrigento operazione della Polizia contro le corse clandestine dei cavalli. Nel tratto di una strada provinciale i poliziotti hanno circondato un gruppo di ragazzi che stava assistendo ad una corsa tra due cavalli con calesse. Molti di loro sono minorenni e diversi seguivano gli animali a bordo di ciclomotori. I reati contestati sono violazione del divieto di organizzare competizioni tra animali e scommesse clandestine. I due cavalli sono stati sequestrati, così come una somma di 2.500 euro. Gli animali saranno sottoposti ad esami tossicologici per rilevare eventuali sostanze dopanti. Nel corso dell'operazione sono state rilevate numerose infrazioni al codice della strada, contravvenzioni per oltre 3mila euro.