Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Savona: "La nostra è una manovra che punta prima di tutto al benessere sociale"

Il rapporto fra etica ed economia è stato al centro della conferenza che venerdì 26 ottobre a Foligno, nell'ambito degli incontri di Nemetria, ha visto protagonisti fra gli altri il ministro degli Affari europei Paolo Savona e il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani. Savona, in particolare, ha dato una propria lettura anche sulla manovra che vede impegnato il governo Lega-M5s nel braccio di ferro con l'Unione europea. "A fronte di un quadro generale nel quale si punta esclusivamente al benessere economico - ha spiegato Savona - stiamo cercando di affermare anche il benessere sociale attraverso provvedimenti che si fondano sull'etica. Vanno in questo senso scelte importanti come quelle che stiamo facendo su occupazione giovanile e lotta alla povertà".